Come è cambiata la professione di addetto stampa per il non profit: intervista a Manuela Battista del Gruppo Abele

Accrescere la reputazione attraverso i media e aumentare la visibilità dell’organizzazione non profit. È questo l’obiettivo principale di un addetto stampa: promuovere la mission della Onp e veicolarne i valori. Tuttavia la figura dell’addetto stampa è diventata sempre più multidisciplinare. Non si tratta più solamente di un giornalista, ma le sue competenze devono coprire un

Continua a leggere

Come diventare un addetto stampa per il non profit

Accrescere la reputazione dell’organizzazione attraverso i media. È l’obiettivo principale dell’addetto stampa di una organizzazione non profit. Le organizzazioni trattano argomenti di carattere sociale, che spesso sono legati all’attualità e al dibattito politico. Per questo motivo è importante una figura di contatto tra l’associazione e il variegato mondo dell’informazione. Si tratta, spesso, di un giornalista

Continua a leggere