Responsabile Sportello contro il Maltrattamento (Verona)

Da definire @LAV – LEGA ANTI VIVISEZIONE in Capo progetto , in Legal
  • Piazza dei Caduti, 27 - Verona
  • Inserito il : 04/06/2024
  • Scadenza : 30/06/2024
  • Stipendio: Da definire
  • View(s) 481

Dettagli Annuncio

  • Esperienza da 1 a 3 Anni
  • Livello Professionale Intermedio
  • Causa Ambiente, Clima e animali
  • Titolo di studio Laurea

Job Description

CHI SIAMO

LAV è nata nel 1977 e da allora ogni giorno si impegna per l’affermazione dei diritti degli animali e lotta contro ogni forma di violenza e di loro sfruttamento. Con il proprio staff e tutti i volontari in Italia, opera sul campo per salvare qualunque animale si trovi in difficoltà o sia vittima di soprusi e violenze. Promuove leggi a difesa degli animali e vigila, grazie anche al proprio ufficio legale, sulla loro applicazione attraverso segnalazioni e denunce. Sviluppa campagne di sensibilizzazione e di informazione verso i cittadini sul rispetto degli animali e realizza iniziative rivolte in particolar modo alle scuole per far crescere nei giovani una sensibilità sempre maggiore per il diritto al rispetto di tutti gli animali, attraverso anche la promozione di stili di vita vegani e animal free.

 

Descrizione del lavoro

Con l’approvazione del piano strategico l’Associazione ha deciso la nascita di Sportelli territoriali contro il maltrattamento degli animali da sviluppare sul territorio nazionale, allo scopo di essere parte integrante delle attività di prevenzione degli abusi sugli animali a livello locale.

La persona Responsabile dello Sportello LAV contro i maltrattamenti di Verona avrà il compito di gestire questo servizio, attivo sul territorio già da gennaio 2023. La persona scelta si rapporterà costantemente con la persona Responsabile nazionale degli sportelli contro il maltrattamento per fornire informazioni sull’andamento dell’attività dello sportello locale.

 

Nello specifico, la persona si occuperà delle seguenti attività:

ATTIVITA’ DI FRONT OFFICE:

  • Ricezione delle segnalazioni negli orari di apertura telefonica dello sportello (lunedì e giovedì dalle 17.00 alle 20.00);
  • Fornisce informazioni e risposte a domande pervenute allo sportello da parte dell’utenza;
  • Si relaziona con i segnalanti e chiede loro informazioni e maggiori dettagli sui casi segnalati;
  • Acquisisce il materiale probatorio inviato dai segnalanti e lo archivia.

 

ATTIVITA’ DI BACK OFFICE:

  • Coordina il gruppo di volontari che agiscono sul campo contro i maltrattamenti sul territorio, pianificandone le attività e fornendo tutte le informazioni necessarie per svolgere i sopralluoghi;
  • Si relaziona con le forze dell’ordine, con l’avvocato locale e con le strutture (veterinari, strutture ricettive per accoglienza animali) e sviluppa i rapporti con le istituzioni in sinergia con la Responsabile di Sede Locale;
  • Redige le richieste di intervento alle forze dell’ordine o le denunce (con la supervisione, se necessario, della Responsabile nazionale degli Sportelli) e ne segue il flusso fino alla conclusione;
  • Cura mensilmente il monitoraggio dei casi seguiti e ne informa, attraverso la redazione di un rapporto, il/la Responsabile nazionale degli sportelli e il/la Responsabile di Sede Locale LAV;
  • Raccoglie le segnalazioni e le inserisce sulla piattaforma web, assicurandosi anche di raccogliere tutto il materiale multimediale utile al racconto del caso all’esterno;
  • Cura la rendicontazione economica delle spese;
  • Supporta la Responsabile di Sede Locale nelle attività di relazione con le amministrazioni locali nella definizione di accordi e di attività congiunte.

 

Qualifiche

  • Esperienza maturata di almeno 2 anni;
  • Formazione di livello universitario, preferibilmente in ambito giuridico. L’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato costituisce titolo preferenziale;
  • Conoscenza degli strumenti e metodi di Campaigning, Public Advocacy e gestione dei Rapporti Istituzionali;
  • Conoscenza ed esperienza riguardante la tutela ed il benessere degli animali;
  • Competenze organizzative e di pianificazione;
  • Capacità di gestire un budget;
  • Capacità di interagire con il volontariato e il mondo degli attivisti;
  • Capacità di comunicare in modo efficace e capacità di scrittura per la stampa;
  • Capacità di utilizzo professionale degli strumenti informatici (internet, mailing, Office, ecc);
  • Conoscenza della lingua inglese (B2);

 

Completano il profilo:

  • Determinazione, curiosità ed entusiasmo di fronte alle sfide;
  • Attitudine spiccata al lavoro di squadra;
  • Orientamento al risultato e all’efficienza;
  • Flessibilità;
  • Proattività.
  • Essere automunito

 

Si richiede inoltre la piena adesione ai principi e ai valori LAV.

 

Ulteriori informazioni

Cosa offriamo:

  • Inquadramento full time e offerta economica definita in base all’esperienza e alle competenze maturate;
  • Ambiente di lavoro aperto all’innovazione e attento al benessere delle persone;
  • Possibilità di cambiare il mondo con noi, lavorando insieme per la tutela dei diritti degli animali e la diffusione di stili di vita animal free.

 

Altre posizioni che potrebbero interessarti