Co-direttrice/ore Programma

Tempo det. @Greenpeace ONLUS in Campaigning, Advocacy & Lobby , in Direttore , in Marketing & Comunicazione
  • Roma, via della Cordonata n.7, 00187
  • Inserito il : 23/05/2024
  • Scadenza : 22/06/2024
  • View(s) 1301

Job Description

Posizione: Co-direttrice/ore Programma  (Programma, Campagne, Attivismo, Volontariato e Investigazione)
Luogo di lavoro: Roma, via della Cordonata n.7, 00187
Dipartimento: Programma
Riferisce a: Executive Director
Rif: CPD_05/2024
Scadenza del reclutamento: 22 Giugno 2024
Inizio previsto: Luglio 2024

 

Greenpeace è un’associazione indipendente e non accetta fondi da enti pubblici, aziende o partiti politici. Greenpeace è un’associazione nonviolenta e chi lavora per Greenpeace riconosce l’importanza dell’attivismo e della pratica della nonviolenza per denunciare problemi ambientali e promuovere alternative per un futuro verde e di pace.

 

SINTESI DELLE CARATTERISTICHE DELLA POSIZIONE

Per area programma si intende l’area delle campagne, attivismo, volontariato, investigazione e ricerca, comunicazione ed engagement. Questa Job Description riguarda la co-direzione del programma relativa a campagne attivismo e volontariato, investigazione e ricerca.

In co-management con la co-direzione programma (Comunicazione & Engagement), elabora e supervisiona lo sviluppo e la realizzazione del programma di Greenpeace Italia, assicurandone la coerenza con la visione e le strategie complessive dell’organizzazione e con le sue priorità globali; contribuendo così alla missione di tutela del Pianeta, della pace e dell’ambiente globale e agli obiettivi a essa legati.

Nello specifico, è referente diretto/a e manager di linea delle unità dell’area campagne come sopra definita. In questo ambito, coordina lo svolgimento delle varie progettualità collegate al Programma, l’identificazione e assegnazione del budget alle campagne/progetti dell’Organizzazione, sia in ambito nazionale che internazionale, al fine di ottenere il conseguimento degli obiettivi di missione.

Insieme alla co-direzione programma (Comunicazione & Engagement) è responsabile dell’integrazione dei rispettivi team, della realizzazione dei progetti previsti dalle strategie e, in generale, di un assetto funzionale – ispirato ai principi della Metodologia Agile – di tutta l’area di Programma. In tale ottica, le due co-direzioni agiscono come riferimento congiunto per il Programma nei rapporti con Greenpeace International.

 

PRINCIPALI FUNZIONI E ATTIVITA’

  • In qualità di componente del Senior Management Team di Greenpeace Italia, contribuisce alla determinazione della strategia globale dell’Organizzazione, all’approvazione del bilancio preventivo per il successivo esame del Consiglio Direttivo e al coordinamento delle attività di tutte le aree operative dell’associazione per assicurare il raggiungimento degli obiettivi stabiliti
  • Definisce ed elabora, in collaborazione con la co-direzione programma (Comunicazione & Engagement) , la strategia e le priorità del Programma a medio e lungo termine, in linea con la visione di Greenpeace Italia e con il programma globale, avendo cura di definire lo sviluppo delle campagne di Greenpeace italia coerentemente con gli obiettivi di engagement e comunicazione e con le strategie di Greenpeace International
  • Collabora con la direzione Raccolta Fondi per garantire che l’impianto complessivo delle campagne di Greenpeace italia, favorisca l’adesione e il coinvolgimento della base dei donatori e delle donatrici, promuovendo l’individuazione di nuove audience, con l’obiettivo di espandere l’impatto dell’organizzazione
  • Favorisce, in collaborazione con la co-direzione programma (Comunicazione & Engagement), la definizione dei piani di attuazione annuali e pluriennali, concernenti il Programma di Greenpeace Italia, con particolare attenzione alla coerenza, integrazione con gli obiettivi generali dell’organizzazione e all’efficacia delle campagne
  • E’ referente e manager di linea diretto delle unità che si occupano di campagne, dell’attivismo e volontariato e dell’investigazione e ricerca e realizza proposte di sviluppo e promozione del personale assegnato, per assicurare il miglior clima lavorativo possibile e la maggior efficacia in termini di performance
  • E’ garante del rispetto e dell’applicazione di tutte le politiche HR approvate dal SMT, alla cui elaborazione e definizione contribuisce
  • Assicura che i processi di lavoro ed i progetti che rientrano nel suo ambito di responsabilità si sviluppano in coerenza con le politiche, i valori e gli standard di Greenpeace stabiliti a livello nazionale ed internazionale

 

DIPARTIMENTO CAMPAGNE DELL’AREA PROGRAMMA

Direzione e management dei team di campagna, in particolare:

  • Indica la visione utile allo sviluppo strategico e tattico di progetti di campagna o strategie specifiche, in coordinamento con la co-direzione programma (Comunicazione & Engagement)
  • Supporta i team nelle proprie dinamiche e promuove la modalità di lavoro agile  al loro interno e nell’organizzazione, in collaborazione con la co-direzione programma (Comunicazione & Engagement)
  • Garantisce che l’unità investigazione e ricerca lavori sempre in stretta sinergia con gli altri team del Programma, contribuendo agli obiettivi e alle priorità del Programma anche di lungo termine.
  • Identifica lacune, problemi ed esigenze nei team e lavora in stretto coordinamento con il co-direttore,  e con il SMT,  per risolverli
  • Supervisiona il processo di definizione e allocazione del budget Programma, in collaborazione con il Dipartimento Organizzazione e Sviluppo, monitorandone la gestione insieme ai Responsabili delle campagne, delle unità e dei progetti
  • Collabora attivamente per il posizionamento dell’organizzazione come riferimento sociale per l’implementazione di una cultura di diversità e inclusione, assicurando la coerenza delle attività di programma rispetto ai valori dell’organizzazione
  • Si coordina con ED e con il Political & Science Advisor, per la gestione delle relazioni esterne (istituzionali internazionali, nazionali e locali, scientifiche, politiche, con alleati) per quanto attiene alle tematiche di campagna

 

RELAZIONI

Relazioni Principali con altre Cariche e/o Gruppi dell’Organizzazione: 

  • Con la co-direzione programma (Comunicazione & Engagement) per definire una strategia dell’area programma e coordinare tutte le attività sia di programma che di comunicazione utili al raggiungimento degli obiettivi dell’associazione
  • Con il Dipartimento Raccolta Fondi, per assicurare una sinergia tra le attività di programma e gli obiettivi di raccolta fondi
  • Con il Dipartimento Organizzazione e Sviluppo: con l’unità Finance per la definizione e la gestione dei budget; con l’unità HR per la gestione delle risorse umane, la valutazione della performance e le opportunità di sviluppo dello staff dell’area Programma
  • Con i dipartimenti, unità e direzioni rilevanti di Greenpeace International
  • Con la rete degli uffici nazionali e regionali di Greenpeace, con particolare riferimento a quella europea e alla sua governance

 

Relazioni Principali con altre Organizzazioni: 

  • Amministrazioni e organismi pubblici
  • Partiti politici
  • Mezzi di comunicazione
  • Università
  • Società
  • Altre ONG
  • Autorità e celebrità
  • Fornitori
  • Agenti sociali

Queste relazioni avranno l’obiettivo di fornire le informazioni sul contenuto delle campagne e ottenere le risorse necessarie, in modo che la divulgazione dei messaggi sia veritiera e sia chiaro il desiderio di Greenpeace di proteggere e difendere l’ambiente.

 

PROFILO RICHIESTO

Management e competenze professionali

  • Comprovata esperienza nella realizzazione di campagne e progetti integrati
  • Comprovata capacità di sviluppare e analizzare le strategie e a condurre processi con un’ampia gamma di parti interessate
  • Comprensione consolidata delle moderne strategie e mezzi di comunicazione, atte a trasformare messaggi di campagna complessi in messaggi coinvolgenti per una vasta gamma di pubblico
  • Una comprensione dell’approccio nonviolento nel contesto delle strategie di campagna
  • Propensione a lavorare in modalità agile ed interdisciplinare su obiettivi comuni , con attitudine  collaborativa  e di supporto reciproco
  • Capacità di coinvolgimento e guida di processi strategici e creativi con un’ampia gamma di stakeholder
  • Mentalità globale e passione per la collaborazione internazionale e il lavoro interculturale
  • Comprovata capacità di gestire budget annuali e pluriennali
  • Capacità di contribuire e sostenere le decisioni prese dal direttore esecutivo, dagli altri direttori e dal Consiglio Direttivo

 

Competenze e requisiti specifici

Impegno verso l’ambiente e la pace e identificazione nei valori dell’organizzazione.

Formazione:

  • Laurea vecchio ordinamento e/o Laurea Magistrale in materie relative all’area Ambientale, giuridica o politica economica
  • Eccellenti conoscenze della realtà ambientale nazionale e internazionale
  • Formazione Post-Universitaria in direzione/gestione di ONG
  • Competenza nel pacchetto Office a livello di utente e uso di Internet
  • Inglese parlato e scritto fluente, altre lingue un plus

 

Esperienza:

  • Esperienza minima di 5 anni in posizioni di responsabilità in materia di difesa e protezione ambientale.
  • Apprezzata esperienza nel Terzo Settore
  • Esperienza in Gestione di team multidisciplinari

Competenze professionali:

  • Capacità decisionale
  • Gestione di budget
  • Gestione, direzione e sviluppo del team
  • Reattività
  • Disponibilità e cooperazione
  • Innovazione
  • Capacità di pianificazione
  • Orientamento verso il perseguimento di risultati.
  • Abilità relazionali e comunicative
  • Leadership
  • Visione strategica
  • Autorevolezza

Altri aspetti:

  • Disponibilità a viaggiare su territorio nazionale e all’estero
  • Disponibilità di orario

 

CODICE DI CONDOTTA

Greenpeace promuove un ambiente di lavoro sicuro, sereno e favorevole allo sviluppo delle relazioni interpersonali e sostiene il principio dell’integrità, attraverso una condotta etica e professionale ispirata a valori comuni.

Il nostro Codice di condotta, fondato su valori chiave come la nonviolenza, la fiducia, la professionalità e il rispetto reciproco, stabilisce principi e regole di comportamento che chiediamo di rispettare a chiunque entri a far parte di Greenpeace: membri degli organi di governo, staff, volontar*, persone che lavorano nel Dialogo Diretto, consulenti.

Per questo motivo, prima di candidarti, ti chiediamo di leggere attentamente il nostro Codice di condotta, che puoi trovare a questo link.

 

UGUAGLIANZA E NON DISCRIMINAZIONE

La diversità rappresenta una risorsa per Greenpeace; pertanto, nessun* deve essere fatt* oggetto di un trattamento meno favorevole per considerazioni legate a etnia, religione o credo, disabilità, stato civile, orientamento sessuale, identità o espressione di genere o responsabilità familiari, né risultare svantaggiat* da condizioni o requisiti imposti ingiustificati.

Premesso che Greenpeace rispetta e tutela le diversità sessuali e di identità di genere, cisgender o transgender, Greenpeace stabilisce un principio di eguaglianza per tutt* le/i lavoratrici/lavorator*.

 

PER CANDIDARSI

Sono pregat* di candidarsi solo coloro che ritengono di possedere i requisiti richiesti per svolgere l’attività sopra descritta. Prima di candidarti, è importante per noi che tu legga questa pagina, che riassume i valori e i principi che animano il nostro lavoro e la nostra vita organizzativa.

L’attenzione per la riservatezza, il carattere confidenziale e la protezione dei dati personali di chi si candida alle nostre offerte di lavoro rappresentano un nostro preciso impegno. Nei nostri processi di reclutamento e selezione del personale il trattamento dei dati personali avviene, pertanto, con la massima cura ed in conformità con le normative applicabili in materia di privacy e sicurezza. Per questo, prima di inviare la tua candidatura, è importante che tu prenda visione della nostra privacy policy, che è consultabile a questo link.

 

La ricerca si intende riferita a persone di qualsiasi identità di genere, cisgender o transgender (anche nel rispetto della L. 903/77).

Chi è interessat*, è pregat* di inviare una lettera motivazionale spiegando il perché si vuole venire a lavorare a Greenpeace e cosa ci si aspetta da questo lavoro, allegando il CV contenente un recapito telefonico e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lsg. 196/2003) all’indirizzo e-mail:  selezioni.it@greenpeace.org citando il riferimento nell’oggetto:  RIF. CDP_05/2024 entro e non oltre il 22 Giugno 2024.

 

SUNTO DELL’OFFERTA

SEDE DI LAVORO: Roma centro, Via della Cordonata n.7
INQUADRAMENTO: CCNL terziario e servizi a Tempo Determinato di 1 anno, Full Time, con inquadramento contrattuale Quadro e comunque nel rispetto del DL 12 luglio 2018, n. 87 (convertito con modificazioni in Legge 9 agosto 2018, n. 96) e successive modifiche e del DL 22 marzo 2021, n. 41.
RETRIBUZIONE: commisurata all’esperienza del* candidat* prescelt*.
BENEFIT: ticket restaurant pari a 7€ al giorno presenza.

 

Altre posizioni che potrebbero interessarti