Banco Alimentare del Piemonte

Panoramica

  • Data di Fondazione 30/04/1993
  • Posizioni aperte 1
  • Causa Emarginazione sociale e povertà
  • Tipo di Entità Ente Non Profit

Descrizione

Banco Alimentare del Piemonte è un’organizzazione di volontariato (ODV), nata nel 1993 che si occupa di recuperare e distribuire prodotti alimentari in Piemonte alle persone in difficoltà. La sede principale è a Moncalieri, oltre a 4 sedi decentrate ad Asti, Cossato, Fossano e Novara. Con la sua azione quotidiana, Banco Alimentare del Piemonte è un vero e proprio ponte tra il mondo profit e il non profit: da una parte le aziende che donano e dall’altra le Strutture Caritative, che ricevono e distribuiscono a chi è in difficoltà.

Un tramite ideale per trasformare lo “spreco” in ricchezza. Gli alimenti che vengono recuperati dalle eccedenze di produzione, vengono infatti messi a disposizione di 568 Organizzazioni Partner Territoriali che si occupano di assistenza a chi ha bisogno, attraverso un iter di convenzionamento e accreditamento gestito anche a grazie a 175 volontari che collaborano con noi ogni giorno nei diversi aspetti dell’operatività.

Posizioni Aperte da Banco Alimentare del Piemonte