Come migliorare l’employer branding per le organizzazioni non profit

Esiste un equilibrio tra qualità della vita e condizioni di lavoro. Ed esiste un parametro per valutare l’immagine di sé, che un’organizzazione restituisce all’esterno, in termini di trattamento dei propri professionisti. In estrema sintesi: employer branding. Si tratta, delle caratteristiche che rendono un determinato ente, un luogo in cui il lavoro è più piacevole e

Continua a leggere

Dal volontariato al lavoro. Come fare?

La maggior parte delle vacancy richiedono esperienza. Ma non è possibile fare esperienza se non si ha l’opportunità di lavorare. Che fare, allora? Lo ripetiamo: perché non provare con il volontariato? Come abbiamo già scritto, il volontariato può rivelarsi molto utile per sviluppare le vostre skills e per arricchire il vostro curriculum. Ma può essere

Continua a leggere

Soft skills per lavorare nel non profit: la creatività

Avere un’attitudine innovativa nel generare idee. Ma anche saperle mettere in pratica. Possiamo riassumere così la creatività, una delle soft skills maggiormente ricercate nei professionisti del non profit. Per quale motivo? Perchè la creatività è il mezzo attraverso il quale si possono risolvere numerosi problemi, soprattutto a fronte di una scarsa quantità di risorse. Spesso,

Continua a leggere

Servizio Civile: al via i progetti rivolti a giovani rifugiati

3 mila giovani stranieri saranno impegnati nei progetti di Servizio Civile. È quanto previsto dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile. I progetti faranno rifermento all’anno 2018 e hanno come scadenza il 30 novembre prossimo. Vedranno l’inserimento di giovani stranieri titolari di protezione internazionale ed umanitaria, in affiancamento ai loro coetanei italiani. Obiettivi del progetto Sempre

Continua a leggere