Panoramica

SOS Villaggi dei Bambini sta selezionando un team di giovani appassionati a tematiche relative ai diritti dell’infanzia che diventeranno promoter face to face in house.

I Dialogatori/promoter in house saranno figure fondamentali per il lavoro di SOS Villaggi dei Bambini a favore dei diritti dell’infanzia. Il team di dialogatori/promoter in house rappresenterà infatti l’anello di collegamento tra il lavoro che portiamo avanti e tutti coloro che ancora non ci conoscono. Grazie a loro, SOS Villaggi dei Bambini riuscirà ad accrescere il bacino dei propri sostenitori per poter proseguire i suoi numerosi progetti a tutela dell’infanzia in Italia.

Il lavoro si svolge in luoghi di alta affluenza (come centri commerciali, aeroporti e in occasione di fiere ed eventi) e consiste nel coinvolgere e dialogare con i passanti allo scopo di creare nuove relazioni, appassionare le persone alla nostra mission col fine di invitarle a diventare nostri sostenitori.

Requisiti

  • Capacità di lavorare per obiettivi
  • Buone doti comunicative e relazionali
  • Capacità di lavorare in gruppo
  • Attitudine positiva e flessibilità
  • Disponibilità a mettersi in gioco con entusiasmo
  • Interesse a tematiche relative ai diritti dell’Infanzia

Il lavoro si svolge principalmente a Milano e provincia e su tutto il territorio regionale della Lombardia. Il compenso è composto da un fisso mensile più parte variabile in base agli obiettivi raggiunti. Garantiamo formazione continua per una crescita professionale nel campo del fundraising.

Le candidature vanno inviate all’indirizzo: [email protected] allegando il curriculum aggiornato, completo di indirizzo e-mail corretto e numero di telefono e indicando in oggetto “Dialogatore in house” .

Tagged as: , , , ,

Effettua la registrazione/accesso per poterti candidare.

Info su SOS Villaggi dei Bambini Onlus

SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle. Nasce nel 1949 in Austria e oggi accoglie, all’interno dei suoi Villaggi SOS, oltre 86.000 bambini, bambine, ragazzi e ragazze. Garantisce a ciascuno di loro istruzione, cure mediche e tutela in situazioni di emergenza. Promuove i loro diritti e si impegna ogni giorno affinché partecipino alle decisioni che riguardano la loro vita. Sviluppa programmi di supporto alle famiglie che vivono momenti di fragilità ed è presente in 135 Paesi nel mondo, dove aiuta oltre 1 milione di persone.

In Italia è membro dell’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza e dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS). Aiuta oltre 700 persone, tra bambini, ragazzi e le loro famiglie attraverso 7 Villaggi SOS - rispettivamente a Trento, Ostuni (BR), Vicenza, Morosolo (VA), Roma, Saronno (VA) e Mantova - un Programma di affido familiare a Torino e un Programma di Sostegno psicosociale per Minori Stranieri Non Accompagnati a Crotone e in provincia di Siena. Sostiene, inoltre, il Centro Estivo Internazionale SOS di Caldonazzo (TN)