Job description

OBIETTIVI

  • Coordinare la pianificazione e implementare la strategia di Fidelizzazione e Upgrading dei Donatori Individuali attraverso il canale del Direct Mailing
  • Massimizzare il potenziale di raccolta fondi promuovendo azioni di Upgrade e Cross Selling attraverso attività multicanale in ambito di Retention e Development

ATTIVITÀ

  • Definire e sviluppare il piano annuale del canale Direct Mailing verso molteplici segmenti e gestirne l’implementazione rivolta alla Fidelizzazione e Upgrading dei donatori individuali e collaborare per le attività di Acquisizione di nuovi donatori one-off a mezzo Direct Mailing con i referenti preposti.
  • Coordinare e gestire attività multicanale di Upgrade e Cross Selling orientate al Mantenimento e Sviluppo dei donatori individuali esistenti in database sulla base del piano d’azione annuale
  • Garantire l’attuazione dei piani nel rispetto delle deadline individuate lavorando per obiettivi, per target e con forte orientamento al risultato
  • Gestione operativa dei fornitori di liste, delle agenzie creative, di stampa e degli stakeholder coinvolti nel processo produttivo, con attenzione particolare alle offerte di mercato e ottimizzazione dei costi
  • Monitorare i competitor in ambito di Direct Mailing e Donor Development al fine di individuare nuove opportunità di mercato

BUDGET E RISK MANAGEMENT

  • Stabilire obiettivi quantitativi e qualitativi e lavorare per garantirne il raggiungimento
  • Pianificare e implementare il piano annuale secondo criteri di opportunità strategica ed economica, monitorando costantemente i risultati di campagna in sinergia con il Responsabile Donor Care&Development e il Responsabile Insights&Innovation ed introducendo eventuali azioni di riallineamento con il budget previsto

TEAMWORK

  • Lavorare a stretto contatto con il team dell’Unità Donor Care & Donor Development per operare in maniera sinergica e coerente rispetto alle azioni multicanale da rivolgere ai molteplici Target nell’ottica delle azioni di cross selling
  • Collaborare con il team dell’Area Programmi e dell’Area Comunicazione per reperire contenuti di campagna attuali, coerenti e per comunicarli ai Donors in maniera opportuna
  • Gestire e/o partecipare a progetti trasversali interni all’Organizzazione che hanno un impatto sulla relazione con i donatori esistenti

COMPETENZE ED ESPERIENZA

  • Esperienza di almeno 5 anni nella Raccolta Fondi e Marketing Diretto
  • Conoscenze di tecniche e strumenti di Donor Development
  • Capacità di Project Management e forte orientamento al risultato
  • Conoscenza avanzata di tecniche di Budgeting e Reporting
  • Conoscenza di sistemi di CRM e Business Intelligence
  • Conoscenza dei processi di gestione dei sostenitori e dei prodotti ad essi associati
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Gradita conoscenza delle normative fiscali in materia di raccolta fondi
  • Attitudine al problem solving e autonomia operativa
  • Teamwork e ottime capacità relazionali
  • Condivisione dei valori e della mission di SOS Villaggi dei Bambini

Tagged as: , ,

Info su SOS Villaggi dei Bambini Onlus

SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle. Nasce nel 1949 in Austria e oggi accoglie, all’interno dei suoi Villaggi SOS, oltre 86.000 bambini, bambine, ragazzi e ragazze. Garantisce a ciascuno di loro istruzione, cure mediche e tutela in situazioni di emergenza. Promuove i loro diritti e si impegna ogni giorno affinché partecipino alle decisioni che riguardano la loro vita. Sviluppa programmi di supporto alle famiglie che vivono momenti di fragilità ed è presente in 135 Paesi nel mondo, dove aiuta oltre 1 milione di persone.

In Italia è membro dell’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza e dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS). Aiuta oltre 700 persone, tra bambini, ragazzi e le loro famiglie attraverso 7 Villaggi SOS - rispettivamente a Trento, Ostuni (BR), Vicenza, Morosolo (VA), Roma, Saronno (VA) e Mantova - un Programma di affido familiare a Torino e un Programma di Sostegno psicosociale per Minori Stranieri Non Accompagnati a Crotone e in provincia di Siena. Sostiene, inoltre, il Centro Estivo Internazionale SOS di Caldonazzo (TN)