Purchasing Officer

Tempo det. @EMERGENCY ONG Onlus in Amministrazione , in Contabilità e Finanza
  • Condividi:

Job Description

PAESE Italia

LINGUE RICHIESTE Italiano e inglese

TIPOLOGIA DI CONTRATTO Contratto a tempo determinato, RAL 24K. Inizio collaborazione: entro e non oltre Dicembre 2021.

REQUISITI FONDAMENTALI Esperienza minima 3 anni nell’ambito acquisti e in area Supply Chain

La figura ricercata sarà inserita all’interno dell’Ufficio Acquisti presso la Sede di Milano.

Riporterà e adempierà alle richieste avanzate dalla Responsabile dell’Ufficio. Si interfaccerà quotidianamente con i colleghi responsabili dell’approvvigionamento di materiale sanitario e biomedicale e con i colleghi responsabili dell’Ufficio Tecnico e Logistico del dipartimento FOD e con i colleghi dei dipartimenti della sede, allo scopo di allineare puntualmente necessità e scadenze.

Per la gestione della logistica degli acquisti la figura si interfaccerà con i colleghi del magazzino e logistica di Milano e Roma verificando la documentazione e collaborando sulle pratiche di spedizioni.

Per la gestione amministrativa degli acquisti nel rispetto della policy fornitore sulle condizioni di pagamento, la figura si interfaccerà con l’Ufficio Amministrazione.

 

Il Purchasing Officer dovrà:

  • Gestire autonomamente l’intero processo della catena di approvvigionamento di beni e servizi destinati al territorio nazionale ed estero.
  • Garantire tutte le operazioni necessarie alla corretta e puntuale gestione degli ordini all’interno dell’ufficio acquisti.
  • Emettere ordini d’acquisto ed eseguire in gestione ordinaria il follow up degli ordini.
  • Prevenire, rilevare e risolvere criticità sul flusso di ciascun ordine.
  • Governare il flusso della delivery time verso i progetti localizzati nei paesi esteri.
  • Verificare e assicurare la compliance degli acquisti con la Procedura e le relative linee guida.
  • Garantire il rispetto delle condizioni contrattuali per ordini di servizio e di merce.
  • Manutenere la vendor list del fornitore
  • Monitorare la performance del fornitore.

E’ inoltre richiesta la gestione e/o il supporto all’attività di gare d’appalto e delle procedure negoziate in collaborazione con i colleghi dell’ufficio.

 

Principale attività del Purchasing Officer

1. Crea, verifica ed aggiorna anagrafiche articoli e fornitori;
2. Richiede e gestisce contratti, listini prezzi e offerte dedicate;
3. Richiede ai fornitori e fornisce offerte d’interesse ai singoli richiedenti di riferimento;
4. Processa richieste di approvvigionamento e crea l’ordine sulla base della RDA verificandone la correttezza dei dati;
5. Controlla le condizioni di fornitura e inserisce nell’ordine tutte le informazioni relative ai codici di finanziamento con specifici vincoli e quelle relative ad accordi e contratti che regolano l’acquisto. Gestisce gli ODA dei progetti finanziati con particolare cura;
6. Inserisce e gestisce tramite software gestionali i contratti di servizio secondo i termini contrattuali stabiliti dal Responsabile dell’Ufficio Acquisti;
7. Assicura il corretto iter dell’ordine di acquisto (dall’emissione fino alla ricezione nel magazzino e per consegne dirette al progetto) e il rispetto delle tempistiche in esso contenute;
8. Verifica che la merce sia accompagnata dalla corretta documentazione doganale necessaria per lo sdoganamento in loco;
9. Svolge un ruolo di interfaccia tra desk richiedente e fornitore per la gestione delle problematiche derivanti dagli scostamenti rilevati dall’ufficio logistica, sia in ordine alla qualità del prodotto sia alla quantità e tipologia di quanto acquistato;
10. Supporta i desk e la logistica nell’organizzazione delle spedizioni, raccogliendo e condividendo informazioni relative ai tempi di consegna della merce ordinata ed elaborando periodicamente una reportistica;
11. Osserva scrupolosamente le regole sulla gestione dell’archivio digitale e lo esegue con diligente puntualità, in particolare quello relativo ai propri ordini in gestione e alle aree comuni avvalendosi delle linee guida relative;
12. Effettua analisi e reportistica a supporto della propria attività ed elabora record di analisi aggiuntivi su richiesta del proprio Responsabile;
13. Negozia con il fornitore le migliori condizioni d’acquisto e verifica che siano state espresse correttamente le condizioni contrattuali e le garanzie d’acquisto, collaborando con la Direzione dei dipartimenti;
14. Esegue in gestione ordinaria il monitoraggio delle performance dell’ufficio e dei fornitori, al fine di garantire gli standard qualitativi;
15. In collaborazione con il Responsabile ed il Coordinatore dell’Area gare si occupa delle attività di preparazione, controllo documentazione, presidio della casella di posta certificata e corrispondenza con i candidati e i tecnici di riferimento.

 

Requisiti richiesti

  •  Diploma e/o Laurea ad indirizzo Economico Amministrativo o Ingegneria Gestionale
  • Esperienza pregressa minima 3 anni nell’ambito acquisti e in area Supply Chain
  • Buona conoscenza di inglese, scritto e parlato fluente;
  • Gradita conoscenza delle problematiche legate all’esportazione di beni;
  • Approfondita conoscenza del pacchetto Office (in particolare Excel e Power Point);
  • Familiarità con software gestionali aziendali (ESA, Business Central, SAP e affini);
  • Capacità di negoziazione e trattativa commerciale;
  • Predisposizione al lavoro in team e spiccata flessibilità;
  • Buone capacità organizzative, metodicità e precisione;
  • Problem solving;
  • Preferibile domicilio a Milano o provincia.

Completano il profilo buone doti relazionali e comunicative, capacità organizzative, proattività, passione e pregressa esperienza nel settore e capacità di gestione efficace del carico di lavoro, disponibilità a collaborare con il team di lavoro.

La ricerca ha carattere d’urgenza.

 

Altre posizioni che potrebbero interessarti