Programme Manager – Italia

Co.co.co. @Cesvi Fondazione Onlus in Project Management
  • Via Broseta 68A, Bergamo Cerca su GMaps
  • Inserito il : 11/01/2022
  • Scadenza : 24/01/2022
  • Stipendio: 2.300€ - 2.400€ / Mensile lordo
  • View(s) 1029
  • Condividi:

Dettagli Annuncio

  • Esperienza da 4 a 6 Anni
  • Livello Professionale Intermedio
  • Causa Ambiente, Clima e animaliEmarginazione sociale e povertàInfanzia e minori
  • Titolo di studio Laurea

Job Description

CONTESTO LAVORATIVO

Il Programma Italia di Cesvi è in una fase di espansione con l’introduzione di nuovi partner e finanziatori, e prevede l’attivazione di diverse progettazioni sul territorio nazionale ampliando gli ambiti di intervento a tutela dell’infanzia e delle persone più vulnerabili.

Dal 2021 Cesvi è soggetto gestore dell’iniziativa Formula – Green Social e Job di Intesa Sanpaolo e ha l’incarico di individuare, monitorare e rendicontare le migliori progettualità in tema di sostenibilità ambientale, inclusione sociale e lavorativa in Italia.

Nel 2022 è stata avviata la seconda edizione di Formula, con la costituzione da parte di Cesvi di un team di collaboratori ad esso dedicati ed afferenti a più Unità.

Il/la Programme Manager lavorerà nella National Programmes Unit.

Maggiori informazioni sull’iniziativa Formula – Green Social e Job sono visibili qui.

JOB DESCRIPTION

Il/La Programme Manager si coordinerà con l’Area Manager e l’Head of National Programmes Unit di Cesvi e si occuperà di coordinare il programma Formula – Green, Social e Job nella sua seconda edizione e che si realizza in tutta Italia. La collaborazione avrà inizio a cavallo tra febbraio e marzo 2022.

Il/la Programme Manager lavorerà inoltre in coordinamento con lo staff inter-unità di Formula, composto da figure operative afferenti alle due Unità National Programmes e Fundraising & Communication, e all’area “Quality Accountability & Legal”, garantendo il rispetto delle policy, processi e procedure interni.

Il/La Programme Manager lavorerà principalmente dal proprio domicilio, rendendosi disponibile a partecipare a incontri in presenza con le organizzazioni no profit (ONP) dei progetti assegnati, compatibilmente con le disposizioni di contenimento della diffusione del virus in vigore.

Più nel dettaglio i compiti assegnati al/alla Programme Manager sono:

  • Svolgere attività di scouting, selezione e valutazione di nuove ONP e progetti da esse realizzabili sul territorio nazionale, candidabili per il programma Formula.
  • Supportare le ONP implementatrici nelle fasi di progettazione, esecuzione, monitoraggio e rendicontazione dei progetti di Formula.
  • Garantire che il portafoglio progetti di Formula sia eseguito nel rispetto dei tempi e dei budget previsti, e produca attività, risultato e impatto concordati.
  • Monitorare le attività e l’operato dei partner sia dal punto di vista tecnico-qualitativo che a livello di gestione amministrativa, secondo tempistiche prestabilite dagli accordi tra le parti e in coordinamento con le altre figure tecniche presenti nello staff di Formula.
  • Svolgere, quando necessario, site visit presso le sedi di realizzazione dei progetti sul territorio nazionale, secondo un piano concordato con Cesvi HQ.
  • Collaborare con le funzioni di Cesvi HQ nello sviluppo del programma Formula e nell’integrazione del programma stesso con la strategia generale dell’Unità Programmi Italia.
  • Contribuire a rafforzare e promuovere l’immagine di Cesvi come soggetto promotore e gestore di progetti e programmi sociali su tutto il territorio nazionale.

REQUISITI ESSENZIALI

  • Laurea in scienze sociali, economiche, politiche o affini
  • Pregressa esperienza in project/programme management, compresa la gestione e implementazione di attività nell’ambito di progetti sociali in Italia di almeno 5 anni
  • Competenze nello sviluppo e gestione di budget
  • Competenze nel monitoraggio e nella reportistica narrativa e finanziaria
  • Conoscenza del Terzo Settore italiano, in termini di dinamiche di intervento e tipologia di soggetti e reti che ne fanno parte
  • Competenze di progettazione e/o monitoraggio di progetti negli ambiti dell’inclusione sociale e lavorativa di soggetti svantaggiati
  • Competenze nel coordinamento di interventi di carattere nazionale e multistakeholder
  • Esperienza di coordinamento – anche da remoto – di team multisettoriali
  • Capacità di lavoro di rete sul territorio con attori del Terzo Settore, enti pubblici e privati
  • Capacità di comunicazione scritta e orale
  • Ottima capacità organizzativa e logistica
  • Ottima capacità di problem solving e risoluzione conflitti
  • Flessibilità e indipendenza negli spostamenti
  • Proattività e autonomia
  • Eccellenti capacità interpersonali, comunicazione interculturale e facilità nel gestire un team dislocato in località differenti sul territorio italiano
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, PowerPoint, Outlook) e degli strumenti di navigazione e comunicazione in internet
  • Dimestichezza nell’utilizzo delle principali piattaforme di comunicazione online (Microsoft Teams, Skype, Zoom, GMeet, altro)

REQUISITI DESIDERABILI

  • Buona conoscenza lingua inglese (scritta e parlata)
  • Pregressa esperienza di lavoro in fondazioni grant making
  • Pregressa esperienza nella realizzazione di progetti riconducibili ai criteri ESG (Environment, Social and Governance)
  • Pregressa esperienza nella progettazione e/o monitoraggio di progetti innovativi quali – a titolo di esempio: sviluppo di sistemi di welfare territoriale innovativi; progetti di economia circolare; interventi di rigenerazione urbana; interventi di ri-destinazione sociale e comunitaria di spazi in disuso.

SAFEGUARDING
Cesvi ha un approccio di tolleranza zero verso qualsiasi danno o sfruttamento di un bambino o di un adulto vulnerabile da parte del nostro staff, dei nostri rappresentanti o partner.
L’impegno di Cesvi ad essere un’organizzazione sicura inizia con il processo di reclutamento del personale che include controlli meticolosi, come i controlli del casellario giudiziale o il controllo della divulgazione di condanne precedenti, per garantire che i bambini e le persone vulnerabili siano salvaguardati e che gli abusi siano prevenuti. I controlli di salvaguardia fanno parte delle prestazioni del processo di selezione.

TU 81-08

Cesvi presta particolare attenzione alla salvaguardia della salute di tutte le risorse umane dell’Organizzazione e dunque a tutela del collaboratore è prevista, prima della partenza, la valutazione di idoneità alla posizione per ciascuna missione. Tale valutazione sarà a carico del medico competente dell’Organizzazione, che esaminerà anche le coperture vaccinali, inclusa la vaccinazione anti-Covid19.

 

A causa dell’elevato numero di candidature ricevute, non ci è possibile dare un riscontro a tutti i candidati. Solo i profili che rientrano in shortlist e contattati per un primo colloquio verranno aggiornati sullo stato della loro candidatura.

Skills richieste

Altre posizioni che potrebbero interessarti