Job description

Il tuo incarico:

  • Come coordinatore/trice sei il principale punto di riferimento di Operation Daywork, in particolare per il consiglio decisionale composto da studenti/esse, i gruppi scuola e gli/le insegnanti interessati/e a collaborare e promuovere Operation Daywork nelle scuole superiori e professionali tedesche, italiane e ladine dell’Alto Adige.
  • Sei responsabile della gestione delle attività, promuovi nuove opportunità di finanziamento e rafforzi la sostenibilità economica di OD.
  • Sei responsabile della contabilità di OD (richieste di finanziamento, rendicontazione, collaborazione con gli uffici di competenza).
  • Ti occupi della promozione dell’offerta formativa di OD nelle scuole e coordini la campagna di sensibilizzazione nel periodo da gennaio ad aprile.
  • In qualità di punto di riferimento per le scuole superiori e professionali e le aziende, organizzi e coordini la giornata d’azione in aprile.
  • Per OD sono molto importanti le attività di pubblica relazione: promozione di un lavoro in rete in sinergia con istituzioni, organizzazioni e associazioni così come la presenza in TV, sulla stampa e nei social networks.
  • Accompagni, un gruppo di volontari nel viaggio di 3-4 settimane nel Paese del/della vincitore/trice del premio diritti umani (luglio, agosto e settembre) e successivamente collabori all’elaborazione dei materiali didattici.

Coordinamento Trentino:

  • Sei eventualmente anche responsabile del coordinamento di OD in Trentino. Come coordinatore/trice in Trentino sei responsabile della progettazione e realizzazione delle attività, dei contatti con le scuole e della formazione del gruppo locale nella provincia di Trento. Per questo ruolo è necessaria una conoscenza molto buona della lingua italiana.

Il tuo profilo:

  • Esperienza a lavorare con i giovani (14-20 anni circa);
  • Interesse verso i temi della cooperazione allo sviluppo, della solidarietà internazionale e di questioni di carattere sociopolitico recenti e del passato.
  • La capacità di coordinare ed agevolare processi decisionali
  • Accettare ed avere fiducia nella capacità decisionale dei giovani
  • Modalità di lavoro autonoma, flessibile ed orientata al raggiungimento degli obiettivi prefissati;
  • Competenza linguistica molto buona in tedesco, italiano e inglese (la conoscenza di ulteriori lingue è valutata positivamente);
  • Competenza informatica e buon rapporto con i social networks;
  • Capacità di lavorare in team (collaborazione con i membri del consiglio decisionale, i gruppi scuola, il/la vincitore/trice del premio diritti umani, il gruppo SAME)
  • Preferibilmente esperienza nella progettazione e gestione di progetti (scrittura di progetti, rendicontazione etc.)

Cosa offriamo:

  • Un lavoro interessante, vario e non convenzionale
  • Possibilità di sviluppo (nell’ambito professionale e personale)
  • Orario flessibile

Inizio del lavoro: luglio 2019

Se sei interessato/a a queste attività e vuoi cogliere la sfida di iniziare un nuovo anno assieme a noi per rendere Operation Daywork ancora più strong, inviaci la tua candidatura (CV e lettera motivazionale) a [email protected] Trovi ulteriori informazioni su www.operationdaywork.org, su Facebook: Operation Daywork e Instagram: operation_daywork.

Scadenza: 26 aprile 2019

(i colloqui si svolgeranno presumibilmente il 2 maggio 2019)

Tagged as:

Info su Operation Daywork ONLUS

Operation Daywork is a nonprofit organization led by High School students in the Trentino-Südtirol region. OD allows young people to engage themselves critically and innovatively in the world of development cooperation. The organization so combines education and action to support social justice and to create an international solidarity network. Operation Daywork works on an awarness raising campaign with a specific topic each year, which is related to the current project the students support. Additionally the NGO grapples with topics such as Human and Youth Rights, Migration, Solidarity, Tolerance, Racism, and others. At the end of the campaign students realize a so called "Day of Action" where they skip school and go working instead. 100% of the gained money is then used to finance the development project.