Job description

Medici per la Pace Onlus di Verona cerca un Junior Project Officer per la gestione di progetti locali e di cooperazione internazionale e per il supporto alle attività associative. Tra i compiti da svolgere vi saranno la ricerca di bandi di finanziamento emessi da enti locali, nazionali, europei ed internazionali e la stesura di candidature per l’acquisizione dei relativi finanziamenti.

REQUISITI RICHIESTI:

  • Laurea triennale o magistrale in ambiti coerenti;
  • Conoscenza della lingua inglese e del pacchetto Office;
  • Precisione, metodo, ottime competenze organizzative e capacità relazionali, flessibilità e forte motivazione;
  • Pregressa documentata esperienza;
  • Residenza/domicilio a Verona e provincia.

REQUISITI PREFERENZIALI

  • Esperienza pregressa in Europrogettazione;
  • Conoscenza Project Cycle Management;
  • Conoscenza del settore pubblico e dei servizi alla persona;
  • Inglese minimo livello B2 (capacità di saper compilare un formulario di proposta progettuale completamente in inglese);

Inviare la candidatura a [email protected] entro il 31 gennaio 2019.

Tagged as: , , , ,

Info su Medici per la Pace Onlus

Medici per la Pace è un’organizzazione nata nel 2001 con lo scopo di tutelare il diritto alla salute in Italia e nel mondo.

L’associazione nasce su iniziativa di un gruppo di medici e infermieri al quale si aggiungono, negli anni, volontari con diverse professionalità, giovani e studenti.

Dal 2002 l’associazione realizza progetti di cooperazione allo sviluppo in Asia (India, Nepal, Myanmar, Cambogia e Bangladesh), in America Latina (Ecuador) e in Africa (Kenya e Rwanda), in sinergia con le istituzioni locali ed in partenariato con i diversi enti della società civile.

In Italia, nel 2006 all’associazione viene richiesto dal Comune di Verona di occuparsi delle gravi condizioni igienico-sanitarie della comunità Rom presente sul territorio. Da allora, Medici per la Pace offre sul territorio servizi di assistenza ed educazione sanitaria a persone in condizione di disagio economico ed emarginazione sociale, alla popolazione anziana, a rifugiati e richiedenti asilo.

All’intervento sanitario si aggiungono attività di sensibilizzazione ed educazione alla solidarietà e al rifiuto della discriminazione, attraverso conferenze, mostre fotografiche ed incontri in scuole, università e carceri.

Medici per la Pace opera per:

  • Migliorare le condizioni di salute, sociali ed educative delle popolazioni in difficoltà;
  • Contrastare povertà, discriminazione, ingiustizia e ignoranza;
  • Offrire servizi socio sanitari a persone in stato di bisogno, senza alcuna distinzione di nazionalità, etnia, cultura, sesso e religione.

Nel 2002, Medici per la Pace viene riconosciuta come Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS). Nel 2007, l’Associazione viene iscritta al Registro delle persone giuridiche presso la Prefettura di Verona.