Job description

Ruolo: Assicurare la rappresentanza istituzionale dell’ONG nel Paese e il coordinamento del progetto dal titolo “Quelimane agricola: produce, cresce e consuma sostenibile” cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Sede di lavoro: Quelimane, con frequenti spostamenti nella Provincia della Zambézia e a Maputo

Durata prevista: 12 mesi rinnovabili

Partenza prevista: giugno 2019

Scadenza invio candidature: 25 marzo 2019

Livello retributivo: da definire in base all’esperienza lavorativa e alle qualifiche possedute.

Requisiti richiesti:

  • Laurea in cooperazione internazionale o ambito affine (relazioni internazionali, scienze politiche economia, ecc.) o in alternativa in scienze agrarie;
  • Almeno 3 anni di esperienza professionale sul campo, presso ONG internazionali e/o organizzazioni umanitarie;
  • Precedente esperienza di coordinamento e gestione, anche amministrativa, di progetti cofinanziati dall’AICS in ambito rurale;
  • Precedente esperienza di coordinamento di équipe e di lavoro in team;
  • Ottima conoscenza della lingua portoghese (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza della lingua italiana (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza dei principali strumenti informatici, in particolare del pacchetto MS Office;
  • Capacità di lavorare per obiettivi rispettando le scadenze;
  • Capacità di elaborazione e finalizzazione della reportistica di progetto;
  • Capacità di relazionarsi in modo positivo con diversi interlocutori e a diversi livelli nel contesto di intervento;
  • Dinamicità, spirito critico, motivazione etica, disponibilità al confronto ed al cambiamento;
  • Capacità di adattamento al contesto locale.

 Requisiti preferenziali:

  • Pregressa esperienza lavorativa in Mozambico;
  • Precedente esperienza in gestione di progetti in ambito agricolo;
  • Master e/o corsi di specializzazione nell’ambito della cooperazione internazionale/sviluppo rurale/imprese sociali.

Principali compiti e finalità

  • Garantire la realizzazione del progetto ed il raggiungimento dei risultati che lo stesso si prefigge, in collaborazione con i partner italiani e locali;
  • Gestire il personale locale di Mani Tese e coordinare il lavoro del personale locale ed espatriato dei diversi partner coinvolti nell’iniziativa;
  • Pianificare, organizzare e gestire logistica ed acquisti;
  • Garantire la corretta e puntuale gestione amministrativa del progetto secondo le regole interne di Mani Tese e del finanziatore;
  • Assicurare la preparazione dei documenti necessari alla rendicontazione finanziaria dell’iniziativa;
  • Monitorare e valutare, anche attraverso l’elaborazione e l’utilizzo di strumenti ad hoc, le attività realizzate;
  • Redigere, in stretta collaborazione con l’équipe di progetto, la documentazione attinente al progetto: stati d’avanzamento, reportistica tecnico-finanziaria per i finanziatori istituzionali, report trimestrali e annuali per le autorità locali;
  • Rappresentare Mani Tese presso le autorità nazionali e locali, il finanziatore, i partner ed altri stakeholder;
  • Consolidare la strategia di Mani Tese nel Paese attraverso l’identificazione di bisogni e lo sviluppo di idee progettuali;
  • Assicurare la visibilità del progetto del finanziatore e di Mani Tese.

Inviare la propria candidatura entro il 25  marzo 2019 includendo:

  • CV aggiornato
  • lettera di motivazione
  • indicazione di almeno 2 referenze con e-mail/telefono.

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La ricerca è aperta a persone appartenenti a categorie protette. Verranno esaminati i curriculum contenenti l’autorizzazione al Trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003. Verrà dato un riscontro solo ai candidati che rientreranno nella short list preselezionata.

Info su Mani Tese ONG

Mani Tese è una Organizzazione Non Governativa che da oltre cinquant’anni si batte per la giustizia sociale, economica e ambientale nel mondo. Opera in Africa, Asia e America Latina con progetti di cooperazione internazionale per sviluppare insieme alle comunità locali un’economia autonoma e sostenibile. In Italia promuove iniziative e stili di vita improntati alla solidarietà e alla sostenibilità. Educa inoltre i cittadini e le cittadine di domani al rispetto degli esseri umani e del pianeta attraverso laboratori di Educazione alla Cittadinanza Globale.