Job description

A supporto della crescita del progetto Giorno del Dono, l’Istituto Italiano della Donazione (IID) ha attivato la ricerca di una nuova risorsa professionale che affianchi la struttura.

Per i dettagli sul Giorno del Dono clicca qui.

  • La risorsa sarà impiegata nelle attività di ricerca bandi locali, nazionali ed europei idonei al tema dell’educazione al dono e gratuità, solidarietà e cultura di prossimità e coesione sociale.
  • La figura dovrà occuparsi altresì della redazione e presentazione delle relative proposte progettuali, curando l’intero percorso di progettazione.
  • Dovrà inoltre essere capace di rendicontare con i sistemi in uso per le diverse modalità di richiesta.

Nel dettaglio la risorsa inserita, riportando al responsabile dell’ufficio, si occuperà delle seguenti attività:

  • Identificazione, attraverso attività di scoping e di analisi dei bandi, opportunità di finanziamento che siano in linea con le strategie dell’organizzazione;
  • Gestione delle relazioni con i possibili committenti e partner nella fase di predisposizione tecnica dei progetti;
  • Redazione e presentazione delle offerte progettuali per la partecipazione a procedure di gara bandite da enti pubblici e privati in ambito locale, nazionale ed europeo;
  • Contributo alla fase di avvio delle progettualità approvate, in collaborazione con i settori produttivi della associazione;
  • Contributo all’identificazione e allo sviluppo di nuovi canali di finanziamento, anche tramite la partecipazione ad incontri ed eventi tematici negli ambiti di riferimento dell’associazione.

Il candidato/a dovrà esse in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • Laurea triennale o magistrale in materie umanistiche;
  • 3/4 anni di esperienza nell’ambito della progettazione sociale ed europea, con particolare, ma non esclusivo, riguardo all’ambito nel campo del non profit e/o di realtà pubbliche e private che operano nell’area di riferimento;
  • Conoscenza approfondita del lavoro di scrittura progetti in équipe ed in relazione con partner e committenti pubblici e privati;
  • Conoscenza delle modalità di gestione delle procedure per partecipare a bandi locali, nazionali ed europei, nonché delle modalità di budgeting e delle linee generali di rendicontazione;
  • Flessibilità ed ottime capacità di problem solving e di rispetto delle scadenze;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e orale;
  • Comprovate capacità di scrittura in lingua italiana e inglese;
  • Conoscenza approfondita di Excel e PowerPoint.
  • Caratteristiche importanti ma non essenziali:
  • Master in Europrogettazione, Project Management o equipollenti.

Completano il profilo capacità di ascolto, flessibilità, proattività e disponibilità a spostarsi in ambito nazionale ed europeo.

L’inquadramento contrattuale sarà a progetto o a partita IVA e la retribuzione verrà definite in relazione alle caratteristiche e all’esperienza del candidato.

Il lavoro può essere svolto anche a distanza con contatti via mail e skype e presenza in ufficio da definire in base alle necessità.

Info su Istituto Italiano della Donazione

L'Istituto Italiano della Donazione (IID) è un'associazione riconosciuta giuridicamente senza scopo di lucro, indipendente, autonoma e apartitica che, grazie ai suoi strumenti e alle verifiche annuali, assicura che l'operato delle Organizzazioni Non Profit (ONP) sia in linea con standard riconosciuti a livello internazionale e risponda a criteri di trasparenza, credibilità ed onestà.

Il marchio IID “DONARE CON FIDUCIA”, concesso ai Soci Aderenti, conferma che l'ONP mette al centro del proprio agire questi valori.

Fondato nel 2004 da Fondazione Sodalitas e Forum Nazionale del Terzo Settore, l'IID basa la propria attività sulla Carta della Donazione, primo codice italiano di autoregolamentazione per la raccolta e l'utilizzo dei fondi nel non profit.