Job description

Fondazione punto.sud sta cercando una figura per la sede di Milano da inserire nell’area Progettazione e Valutazione.
Per applicare, si prega gentilmente di inviare il curriculum vitae accompagnato da una lettera di motivazione entro e non oltre il 15 aprile 2019, e solo se in possesso dei requisiti richiesti.
Si prega altresì di indicare:

  • Due contatti per le referenze
  • La data di disponibilità per iniziare la collaborazione

Per informazioni sulle attività della Fondazione: www.puntosud.org.

La Fondazione si impegna a rispondere solamente ai CV che rispondono ai requisiti minimi e che saranno selezionati per i colloqui conoscitivi anche prima del termine previsto.

Ruolo: Operatore/trice progetti settore ambientale (part time 30 ore)

Descrizione dell’incarico

In linea con gli indirizzi strategici e le procedure interne della Fondazione, la figura prescelta dovrà inserirsi nell’équipe e svolgere le seguenti mansioni presso la sede di Milano:

  • Gestione di progetti, secondo le modalità di azione previste e le regole amministrative e di rendicontazione applicabili, inclusa la preparazione di audit di progetto (incluso rapporti narrativi e finanziari)
  • Supporto tematico (ambiente, economia circolare, sensibilizzazione alla lotta al cambiamento climatico) nella gestione di progetti
  • Supporto alla valutazione delle opportunità di bandi e all’identificazione, allo sviluppo e alla scrittura di proposte progettuali (Commissione Europea, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, etc.)
  • Organizzazione di trasferte in Italia e/o all’estero per l’esecuzione di studi di fattibilità, di attività progettuali e di monitoraggio nei contesti di intervento
  • Supporto ad altre attività specifiche della Fondazione in ambito di progettazione, valutazione, ricerca interna e formazione (sviluppo corsi, elaborazione linee guida, manualistica, ecc.).

Competenze e requisiti minimi

  • Laurea
  • Competenze ed esperienza in progetti ambientali e/o di sensibilizzazione ambientale (Europei o extra europei)
  • Comprovata esperienza nell’ambito della gestione del ciclo del progetto (inclusa gestione amministrativo-finanziaria)
  • Ottima conoscenza della lingua inglese (parlata e scritta), e buona conoscenza del francese e/o spagnolo
  • Disponibilità a trasferte brevi in Italia e all’estero
  • Minimo 5 anni di esperienza professionale

A titolo preferenziale, inoltre:

  • Master / specializzazioni in cooperazione internazionale e temi simili
  • Comprovata conoscenza nell’ambito dell’economia circolare
  • Esperienze relative allo sviluppo di partenariati pubblico-privati
  • Esperienza in progetti di innovazione sociale, incluso lo sviluppo di imprese sociali
  • Conoscenza delle procedure e delle strategie dei principali enti finanziatori (Commissione Europea, AICS etc.)
  • Conoscenza delle strategie e tecniche di comunicazione
  • Esperienza di formazione in contesti internazionali e buone competenze nello sviluppo di materiale formativo

Riferimenti ai progetti:
There is not a Plane B (Fondi EU)
ENV.net: (Fondi EU)
Piattaforma 125: (P125, fondi propri):

Per applicare:
Inviare il cv, la lettera di motivazione e le altre informazioni richieste a Eleonora Puddu [email protected] entro la scadenza prevista.

Tagged as: , ,

Info su Fondazione punto.sud

punto.sud is a non-profit organisation working worldwide in the field of humanitarian aid, international development cooperation and migration.

Its main objectives are to contribute to strengthening and improving the quality of life of the most vulnerable populations in the world as well as those who have immigrated to Europe and to open new opportunities to widen people’s choices.

punto.sud was established in Milan, Italy, in 1999 by a group of professional consultants with broad experience in project preparation, management and evaluation, as well as in training of humanitarian aid workers.

punto.sud acts as a bridge between donor and international agencies, non-governmental and non-profit organisations, research centres and university departments, the public administration, and corporations. Within this framework our activity is developed along two interdependent tracks: implementing projects and delivering specific services.