Job description

Il candidato prescelto si inserirà all’interno dell’ufficio fundraising che è stato appena costituito. Supporterà la Responsabile nel diffondere all’interno della organizzazione la cultura del fundraising e nella realizzazione del piano annuale di raccolta fondi istituzionale, del piano di raccolta fondi per i progetti legati alle missioni e per le attività culturali del Centro (teatro, museo, biblioteca, archivio, redazione, negozio), oltre che nelle attività le attività quotidiane che, a titolo esemplificativo e non esaustivo, riguardano:

  • profilazione donatori e e statistiche,
  • aggiornamento data base gestionale anagrafiche,
  • creazione infografiche,
  • presenza a banchetti in eventi per operazioni di fundraising,
  • campagne di raccolta fondi online e cartacee (es. cinque per mille, Natale, Pasqua, progetti specifici),
  • elaborazione newsletter e lettere di raccolta fondi,
  • recall e ringraziamenti ai donatori,
  • ricerca aziende, sponsor, fondazioni,
  • rapporti con rapporti con soggetti esterni (es. fondazioni, aziende, fornitori, ecc.) e ufficio stampa,
  • collaborazione con ufficio comunicazione, promozione, aiuto missioni e con gli altri uffici interni,
  • elaborazione bandi.

Requisiti:

  • Preferibile laurea in Economia e commercio con indirizzo fundraising
  • Fondamentale, in ogni caso, specifica formazione in ambito fundraising o master in fundraising
  • Apprezzata precedente esperienza di stage presso una realtà non profit (meglio se di stampo religioso)
  • Disponibilità a spostamenti
  • Ottime capacità di relazione e negoziazione
  • Spiccate capacità redazionali e relazionali
  • Condivisione dei valori del mondo cattolico
  • Inglese fluente
  • Conoscenza strumenti informatici e principali strumenti di fundraising online (CRM, mailchimp o altri sistemi di mailing massivo, ecc.) e dei social network
  • Apprezzata ma non indispensabile la conoscenza di programmi di grafica

Per candidarsi:
Inviare curriculum vitae (inclusivo di autorizzazione al trattamento dei dati personali) e lettera motivazionale a: [email protected]

Non saranno prese in considerazione candidature prive di lettera motivazionale e prive del requisito di una competenza nella materia del fundraising maturata attraverso specializzazioni o master.

La ricerca si intende riferita a persone di entrambi i sessi.

Tagged as: , ,

Info su Fondazione Pime onlus

Nato nel 1850 a Milano, il PIME – Pontificio Istituto Missioni Estere è il più antico istituto missionario italiano, composto da sacerdoti, suore e laici che dedicano l’intera vita a un solo scopo: l’annuncio del Vangelo e la promozione umana presso altri popoli: 460 missionari e 900 suore presenti in 18 paesi al mondo. Le attività del PIME ruotano attorno a quattro nuclei fondamentali: evangelizzazione, educazione e animazione missionaria, attività culturale, sostegno alle missioni.

Queste attività si concretizzano, all’estero, in progetti di sviluppo e sostegni a distanza (le cosiddette adozioni a distanza) e, in Italia, in attività per i giovani nelle scuole e in attività culturali organizziate al Centro Missionario Pime di Milano, dove si trovano il Teatro Pime «Piero Gheddo», il «Museo Popoli e Culture», la biblioteca, la libreria, la redazione della rivista «Mondo e missione», la «Bottega del Mondo» e molto altro ancora.

Una realtà con tante anime, quella del PIME, dove le parole chiave del fare fund raising sono dialogo, cultura e missione.