Job description

Capo Progetto – Senegal – Migrazioni

ACRA, Ong laica e indipendente con sede a Milano, è alla ricerca di un Capo Progetto per il progetto “Ripartire dai giovani: pro-motori dello sviluppo locale e della migrazione consapevole”, cofinanziato dall’AICS L’obiettivo del progetto è rafforzare le conoscenze della comunità e la consapevolezza dei decisori politici sulle dinamiche relative ai flussi migratori nel corridoio Sedhiou – Kolda – Gabu e facilitare processi virtuosi di sviluppo socio-economico in ambito rurale che favoriscano l’occupazione giovanile (15-35 anni) e il reinserimento dei migranti di ritorno

Figura richiesta: Capo Progetto.

Destinazione: Senegal.

Luoghi di lavoro: Sedhiou e Kolda.

Stipendio: in base all’esperienza,

Durata contratto: 12 mesi (rinnovabile).

Partenza: 2° metà di maggio 2019.

Mansioni e responsabilità

  • Coordinare, supervisionare e monitorare le attività di progetto al fine di garantire la realizzazione dei risultati e degli obiettivi previsti
  • Rappresentare ACRA nei confronti del donatore, dei partner di progetto e delle istituzioni nel paese
  • Instaurare relazioni politiche e istituzionali necessarie per il buon funzionamento del progetto e garantirne la visibilità sia in loco che in Italia;
  • Comunicare e collaborare con i partner di progetto, cooperare insieme per mobilizzare le comunità beneficiarie;
  • Gestire le risorse umane e finanziarie destinate al progetto;
  • Gestire e supervisionare gli aspetti amministrativi e finanziari del progetto in conformità con le regole AICS e in collaborazione con l’amministratore di progetto;
  • Gestire e formare il personale locale e lo staff ACRA di progetto;
  • Preparare e supervisionare il controllo di gestione sulla base delle procedure interne di ACRA;
  • Responsabile della reportistica tecnica e finanziaria intermedia e finale secondo le regole AICS, con la collaborazione dell’amministratore di progetto
  • Responsabile di tutte le procedure di chiusura del progetto (rapporti descrittivi e finanziari, handover, ecc.);
  • Coordinare e organizzare le missioni di esperti e/o partner previste dal progetto
  • Predisporre la reportistica sull’andamento del progetto ad uso interno di ACRA sulla base degli strumenti di monitoraggio interno di ACRA
  • Identificare e capitalizzare le buone pratiche tra le esperienze realizzate durante il progetto;
  • Identificare e collaborare per la ricerca di opportunità di cofinanziamento del progetto.

Competenze richieste

  • Almeno 5 anni di esperienza nella gestione dei progetti di sviluppo all’estero, preferibilmente in Africa Subsahariana
  • Laurea in economia o scienze politiche o affini
  • Comprovate conoscenze e competenze delle regole di gestione e reportistica, in particolare di AICS e UE
  • Comprovata competenza di scrittura progetti
  • Comprovate capacità gestionali, di pianificazione, coordinamento e monitoraggio;
  • Ottima conoscenza della lingua Francese, sia orale che scritta
  • Comprovata conoscenza dei temi legati alla migrazione
  • Comprovata capacità di lavorare con un vasto numero di stakeholders, comprese le istituzioni locali e le associazioni della società civile locale
  • Competenze informatiche nell’uso del pacchetto “Office”
  • Attitudine a lavorare in contesti socio-culturali complessi
  • Capacità di lavoro sotto stress e sulla base di scadenze prefissate
  • Capacità di leadership e di team- building;

Competenze prese in considerazione

  • Master o studi superiori in ambito di cooperazione, sviluppo rurale in ambienti tropicali e ingegneria ambientale, idraulica e forestale;
  • Previa esperienza di lavoro in Senegal
  • Conoscenze ed esperienza in sviluppo di piccole e medie imprese

Come candidarsi

Le candidature dovranno essere inviate entro il 30 aprile 2019 all’indirizzo e-mail [email protected] , indicando nell’oggetto della mail il seguente riferimento: SENGIO_CP_2019

Si prega di allegare:

  • CV aggiornato (max 4 pagine);
  • Lettera di presentazione/motivazione;
  • Almeno 2 referenze con telefono ed indirizzo e-mail.

In considerazione dell’elevato numero di candidature ricevuto, ci dispiace comunicare che solo i profili dei/delle candidati/e ritenute idonei saranno contattati per un colloquio.

ACRA si riserva il diritto di chiudere la seleziona non appena trovato/a un/a candidato/a idoneo/a alla posizione.

Per ulteriori informazioni visita il sito di ACRA all’indirizzo www.acra.it/lavoraconnoi

Info su Fondazione ACRA

ACRA lavora a fianco delle popolazioni locali in Africa, Asia e America Latina e realizza progetti di
cooperazione internazionale con l’obiettivo di tutelare i diritti fondamentali e sostenere una crescita
inclusiva e sostenibile. In Italia e Europa promuove attività educative nelle scuole, progetti di integrazione,
modelli agricoli sostenibili, per una cittadinanza più attiva e consapevole.