Panoramica

Amministratore di Progetto – Senegal

ACRA, Ong laica e indipendente con sede a Milano, è alla ricerca di un Amministratore per il progetto “Ripartire dai giovani: pro-motori dello sviluppo locale e della migrazione consapevole”, cofinanziato dall’AICS L’obiettivo del progetto è rafforzare le conoscenze della comunità e la consapevolezza dei decisori politici sulle dinamiche relative ai flussi migratori nel corridoio Sedhiou – Kolda – Gabu e facilitare processi virtuosi di sviluppo socio-economico in ambito rurale che favoriscano l’occupazione giovanile (15-35 anni) e il reinserimento dei migranti di ritorno.

Ruolo: Amministratore Progetto AICS

Sede di lavoro: Senegal, Sedhiou e Kolda

Inserimento: Settembre 2018

Durata contratto: 12 mesi (rinnovabile)

Mansioni e responsabilità:

  • Responsabile della gestione amministrativa e finanziaria del progetto secondo le procedure del Donatore e le procedure interne di ACRA;
  • Supervisione della contabilità di progetto secondo il coordinamento dell’Amministratore Paese e del Desk di ACRA Milano;
  • Verificare che la documentazione prodotta sia conforme alle procedure del Donatore, alle procedure interne di ACRA e alla legge del paese di intervento (Senegal);
  • Gestione del personale locale registrato nell’ambito del progetto, nel rispetto del codice etico di ACRA, del Donatore e delle normative locali sul lavoro e fiscali;
  • Supervisionare la corretta gestione dei veicoli utilizzati sul campo e di tutte le attrezzature disponibili per il progetto, nonché l’aggiornamento dell’inventario;
  • Gestire il rapporto con il Donatore in relazione alle questioni amministrative relative al progetto in sinergia e collaborazione con l’ufficio amministrativo della sede e il coordinamento ACRA Senegal;
  • Collaborare con il Capoprogetto per il corretto funzionamento del controllo di gestione del progetto secondo le procedure ACRA;
  • Organizzare corsi di formazione e aggiornamenti a beneficio del personale locale in amministrazione e contabilità;
  • Gestire il computer e l’archivio cartaceo;
  • Preparare relazioni finanziarie per il Donatore secondo le procedure;
  • Collaborare con il Capoprogetto nella gestione dello staff locale e nella logistica per le attività di progetto.

Competenze richieste:

  • Esperienza nell’amministrazione di progetti finanziati dall’AICS, UE e altri donatori (almeno 3 anni);
  • Attitudine a lavorare in contesti socio-culturali complessi;
  • Motivazione e buone capacità di lavorare in una complessa burocrazia;
  • Eccellenti capacità logistiche;
  • Ottime capacità di selezione, formazione e gestione;
  • Capacità di gestione delle relazioni con banche, fornitori, istituzioni;
  • Laurea universitaria (profili economici preferenziali);
  • Conoscenza acquisita delle procedure dei principali donatori internazionali;
  • Conoscenza scritta e parlata di francese e italiano;
  • Capacità di lavoro sotto stress e sulla base di scadenze prefissate
  • Capacità di leadership e di team- building;
  • Disponibilità a viaggiare all’interno del paese;
  • Eccellenti capacità IT (ufficio, Excel, internet, skype, applicazione per la gestione dei progetti).

Contatti

Si prega di inviare la propria candidatura, entro il 31 Agosto 2018, includendo:

CV aggiornato in formato europeo;
Lettera motivazionale di presentazione;
– Indicazione di almeno 2 referenze con e_mail e telefono,
segnalando nell’oggetto  “SENGIO_AMM_2018”, all’indirizzo: [email protected]

Ci scusiamo in anticipo informando che solo coloro che sono selezionati per un colloquio verranno contattati.

ACRA si riserva inoltre di chiudere la selezione non appena la/il candidata/o scelta/o sarà abbinata/o alla posizione.

Effettua la registrazione/accesso per poterti candidare.

Info su Fondazione ACRA

ACRA è un’organizzazione non governativa laica e indipendente, impegnata nel rimuovere le povertà attraverso soluzioni sostenibili, innovative e partecipate. Un’attenzione particolare è rivolta alle periferie del pianeta e alle fasce di marginalità nel Sud come nel Nord del Mondo. In Europa e in Italia ACRA promuove una cultura di pace, dialogo, scambio interculturale e solidarietà.