Job description

PAESI Afghanistan, Sierra Leone, Sudan

LINGUE RICHIESTE Inglese

TIPOLOGIA DI CONTRATTO Contratto di collaborazione – retribuito (6 mesi)

REQUISITI FONDAMENTALI Esperienza professionale in manutenzione di impianti

CONTESTO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO
Il manutentore elettrotecnico internazionale riporta funzionalmente al Coordinatore del progetto e alla Technical Division di EMERGENCY in Italia (HQ).Coordina, affianca e supervisiona lo staff locale per l’ambito di attività di competenza.E’ inoltre auspicabile una buona propensione all’insegnamento per permettere la crescita professionale dello staff locale.
Lavora in stretta collaborazione con il personale internazionale del progetto.

Gli interventi si effettuano nei seguenti ambienti del Centro:

  • AREA TECNICA;
  • AREA OSPEDALIERA;
  • SERVIZI;
  • FORESTERIA;
  • MAGAZZINI.

Maggiori dettagli sulle dotazioni, le apparecchiature e l’assetto organizzativo sono forniti in sede di colloquio di selezione.

COMPITI E RESPONSABILITÀ
I principali compiti e responsabilità dell’Elettrotecnico manutentore sono:

  • manutenzione impiantistica generica in ambiente ospedaliero e residenziale;
  • manutenzione degli impianti elettrici ospedalieri comprensivi degli impianti speciali;
  • capacità di ricerca e risoluzione guasti su impianti di automazione elettromeccanici;
  • gestione e risoluzione guasti su gruppi elettrogeni di elevata potenza;

GESTIONE ORDINI E MAGAZZINI
La gestione ordini è a carico del tecnico per area di competenza in stretta collaborazione con l’Ufficio Tecnico in Italia (HQ).La gestione dei magazzini tecnici richiede una particolare attenzione e deve essere svolta sotto la supervisione del responsabile tecnico del Centro.

GESTIONE DEL PERSONALE LOCALE
Contribuisce alla formazione professionale dei tecnici manutentori del personale nazionale.

REQUISITI SPECIFICI

  • Diploma di Perito dell’Industria Elettrica ed Elettronica o Diploma professionale con indirizzo elettrico;
  • buona conoscenze elettriche ed elettromeccaniche;
  • buona capacità nei lavori manuali quali installazioni e manutenzione di impianti elettromeccanici;
  • precedenti esperienze professionali in manutenzione di impianti, installatore professionale, operaio specializzato nelle installazioni a bordo macchina.

DISPONIBILITÀ RICHIESTA
6 mesi di permanenza all’estero comprensivi di un periodo di ferie retribuite da effettuare al termine della missione in accordo con il Coordinatore.