Coordinatrice/ore PROGETTO BENESSERE PSICO EMOTIVO

Co.co.co. @CIAI Centro Italiano Aiuti all’Infanzia in Project Management
  • Via bordighera 6 - Milano
  • Inserito il : 20/01/2023
  • Scadenza : 02/02/2023
  • View(s) 628
  • Condividi:

Dettagli Annuncio

  • Esperienza da 4 a 6 Anni

Job Description

Settore: Benessere emotivo, psicologico e relazionale di bambine e bambini, ragazzi e ragazze

Inizio incarico: 01 marzo 2023

Durata incarico: incarico full-time, 24 mesi

Tipo di contratto: contratto conforme all’Accordo Collettivo per le collaborazioni coordinate e continuative a progetto dei lavoratori operanti nelle Organizzazioni Non Governative

Sede di lavoro: Milano, c/o la sede CIAI in via Bordighera n.6 (si prevede parte del tempo da remoto)

 

Background:

CIAI – Centro Italiano Aiuti all’Infanzia – è un’associazione che dal 1968 lavora in Italia e nel mondo perché ogni bambino non sia solo. Nelle comunità in cui opera, CIAI si impegna per garantire ai bambini un contesto familiare e sociale adeguato, benessere psico-emotivo e inclusione sociale. CIAI è un’organizzazione non profit, apartitica e non confessionale, adotta come approccio metodologico quello basato sui diritti umani.

All’interno delle attività di CIAIPE – Centro Psicologico ed Educativo di CIAI – si collocano interventi di protezione e tutela del benessere psicologico degli individui, con particolare riferimento ai minori e alle famiglie. Gli interventi vengono realizzati attraverso una équipe multidisciplinare e percorsi integrati di rete con la comunità di riferimento e in continuità con il lavoro clinico di prevenzione e cura fatto con le persone.

Il progetto intende rispondere agli effetti creati dalla pandemia e all’emergenza legata al forte aumento del disagio psichico giovanile attraverso azioni sinergiche tra Servizi-utenti-famiglia-scuola. Nello specifico il progetto si propone di sensibilizzare e prevenire il malessere psicologico tra i giovani, intercettare precocemente il disagio e offrire servizi integrati di cura.

 

Descrizione dei compiti/mansioni:

Sotto la supervisione della Responsabile di CIAIPE, la Coordinatrice/ore di progetto:

  1. È responsabile della corretta implementazione del progetto nel rispetto delle procedure interne di CIAI e dei donatori, della realizzazione di tutte le attività trasversali e della facilitazione della comunità di pratica;
  2. Assicura il buon funzionamento del partenariato e supporta lo sviluppo di collaborazioni finalizzate all’ampliamento dell’impatto progettuale (scuole, servizi pubblici e privati, ETS, etc);
  3. Coordina l’équipe di progetto;
  4. È responsabile del monitoraggio del progetto, garantendo la definizione di indicatori e la raccolta dati interni e per i donatori;
  5. È responsabile della produzione della rendicontazione narrativa e concorre alla produzione della rendicontazione finanziaria del progetto;
  6. Si interfaccia con i donatori, i partner e soggetti della rete per il monitoraggio, la valutazione periodica e la corretta integrazione delle attività di progetto;
  7. Collabora nella definizione di contenuti per le azioni di comunicazione, visibilità, raccolta fondi, sensibilizzazione (e/o advocacy), e nella ricerca del cofinanziamento;
  8. È responsabile della sistematizzazione dell’esperienza e del modello operativo proposto;
  9. È riferimento all’interno del progetto della Child Safeguarding and Protection Policy.

 

Requisiti richiesti:

  • Laurea specialistica o formazione post laurea (master) e/o corsi di specializzazione in ambito psicologico o socio educativo.
  • Esperienza professionale di almeno 3 anni all’interno di progetti complessi in ambito sociale e/o educativo con ruoli/funzioni gestionali e/o di coordinamento.
  • Forte motivazione e capacità di gestire la complessità.
  • Conoscenza e competenze nelle tecniche di gestione integrata del ciclo di progetto.
  • Capacità di pianificazione e monitoraggio di progetti.
  • Capacità di lavorare autonomamente, con flessibilità e puntualità.
  • Capacità ed esperienza nella gestione di risorse umane
  • Ottime capacità organizzative
  • Ottima conoscenza pacchetto MS Office (Word/Excel) e principali strumenti di videoconferenza
  • Spiccate competenze/abilità relazionali, sia nei rapporti istituzionali che interpersonali.
  • Spiccato spirito di iniziativa e proattività.
  • Comprovate competenze di comunicazione.
  • Sensibilità e predisposizione al dialogo interculturale e al lavoro di squadra.
  • Forte motivazione e condivisione della mission e dei valori di CIAI

 

 Altri requisiti: 

  • flessibilità in merito agli orari di lavoro
  • disponibilità a spostamenti presso le sedi dei partner, scuole e membri della rete, quando e se necessario.

 

Criteri di selezione preferenziali:

  • Precedenti esperienze nell’ambito della protezione dei minori e CSPP
  • Precedenti esperienze in progetti scolastici e/o con servizi sanitari territoriali.
  • Competenze specialistiche per gestione gruppi

 

File Allegati

Altre posizioni che potrebbero interessarti