Panoramica

Stagista/Tirocinante Ufficio Filantropia e Partnership Private

Supervisore diretto: Responsabile Ufficio Filantropia e Partnership Private

Descrizione e obiettivi

L’Ufficio Filantropia e Partnership Private di COOPI si occupa di sviluppare le partnership con Fondazioni, Aziende e Major Donors sia sul territorio italiano, che all’estero, principalmente in Svizzera e negli Stati Uniti.

Lo/a stagista supporterà le attività di sviluppo dell’Ufficio e avrà modo di apprendere, attraverso l’affiancamento di un senior officer, le modalità operative del ruolo di grant-seeker, cioè dello specialista della progettazione e della raccolta fondi one-to-one, con particolare riferimento alla raccolta fondi da Fondazioni Private.

Attività previste

  • Gestione e sviluppo di database su Fondazioni italiane e internazionali;
  • Profiling di Fondazioni e Program Officers di Fondazioni e Corporate;
  • Stesura di proposte progettuali per Fondazioni e Corporate.

Competenze richieste

  • Laurea eo master in discipline attinenti la cooperazione internazionale eo la raccolta fondi e comunicazione
  • Ottima conoscenza della lingua inglese (preferibile madrelingua), e gradita buona conoscenza del francese
  • Buone capacità organizzative, rispetto dei tempi e autonomia
  • Buone capacità relazionali, entusiasmo e positività
  • Ottime capacità informatiche su utilizzo excel e ricerche web
  • Disponibilità immediata

Tipo di contratto: stage retribuito + ticket restaurants

Invio candidature a: https://www.coopi.org/it/posizione-lavorativa.html?id=3144&ln=

Info su COOPI - Cooperazione Internazionale

COOPI è un’organizzazione non governativa italiana, fondata a Milano il 15 aprile 1965, da padre Vincenzo Barbieri.

Da 50 anni ci impegniamo a rompere il ciclo delle povertà e ad accompagnare le popolazioni colpite da guerre, crisi socio-economiche o calamità naturali, verso la ripresa e lo sviluppo duraturo, avvalendoci della professionalità di operatori locali e internazionali e del partenariato con soggetti pubblici, privati e della società civile.

Oggi siamo presenti in 24 paesi di Africa, Medio Oriente, America Latina e Caraibi, con 150 progetti umanitari che raggiungono quasi 2.400.000 persone. Dal 2006 assicuriamo con il Sostegno a distanza cibo, istruzione, salute e protezione a migliaia di bambini in 8 Paesi.

Dal 1965 ad oggi abbiamo aiutato 100 milioni di persone, con 1.600 progetti in 63 Paesi, impiegando 4.500 operatori espatriati e 55.000 operatori locali.