Job description

COOPI ricerca un/a Referente per il programma SAD – Sostegno a Distanza, da inserire nell’Ufficio Raccolta Fondi della propria sede centrale, a Milano.

Contratto: a tempo indeterminato

Sede di Milano con possibilità di missioni brevi nei Paesi in cui sono attivi i progetti SAD

Descrizione della posizione

  • Pianificare e coordinare le attività previste nei diversi progetti di “Sostegno a Distanza” attivi in 6 Paesi dell’Africa;
  • Garantire la comunicazione con i referenti locali e i partner del progetto;
  • Gestire la relazione con i donatori italiani del programma del Sostegno a Distanza;
  • Contribuire alle attività di promozione e comunicazione in Italia relative al programma di Sostegno a Distanza.

Responsabilità

  • Con il responsabile dell’Ufficio Raccolta Fondi di COOPI, proporre e concordare le strategie di gestione dei progetti di “Sostegno a Distanza”;
  • Gestire le relazioni con i referenti locali SAD nei Paesi e coordinarne le attività;
  • Assicurare in accordo con il Responsabile dell’Ufficio Raccolta Fondi e  l’Ufficio Amministrazione il trasferimento dei fondi ai progetti e ne monitora la rendicontazione;
  • Gestire la relazione con i donatori in Italia attraverso i vari canali (telefono, mail, posta);
  • Partecipare alla pianificazione e realizzazione delle attività di promozione finalizzate alla fidelizzazione e acquisizione dei donatori in Italia sui vari canali online e offline;
  • Pianificare e coordinare l’aggiornamento periodico ai donatori in Italia;
  • Produrre report periodici.

Requisiti

  • Pregressa esperienza nella gestione di Progetti di del programma di Sostegno a Distanza in Italia (almeno 2-3 anni);
  • Ottima conoscenza delle lingue inglese e francese costituisce un requisito indispensabile;
  • Ottima capacità di gestione della relazione con il donatore;
  • Buona predisposizione ai rapporti interpersonali e multiculturali;
  • Conoscenza del pacchetto office;
  • Buone capacità organizzative;
  • Buone capacità di comunicazione sia scritta che al telefono;
  • Gradita la conoscenza di tecniche di fundraising e gestione del donatore.

Info su COOPI - Cooperazione Internazionale

COOPI è un’organizzazione non governativa italiana, fondata a Milano il 15 aprile 1965, da padre Vincenzo Barbieri.

Da 50 anni ci impegniamo a rompere il ciclo delle povertà e ad accompagnare le popolazioni colpite da guerre, crisi socio-economiche o calamità naturali, verso la ripresa e lo sviluppo duraturo, avvalendoci della professionalità di operatori locali e internazionali e del partenariato con soggetti pubblici, privati e della società civile.

Oggi siamo presenti in 28 paesi di Africa, Medio Oriente, America Latina e Caraibi, con 150 progetti umanitari che raggiungono quasi 2.400.000 persone. Dal 2006 assicuriamo con il Sostegno a distanza cibo, istruzione, salute e protezione a migliaia di bambini in 8 Paesi.

Dal 1965 ad oggi abbiamo aiutato 100 milioni di persone, con 1.600 progetti in 63 Paesi, impiegando 4.500 operatori espatriati e 55.000 operatori locali.