Panoramica

La Cooperativa Sociale Camelot è alla ricerca di un CASE MANAGER MSNA per seguire progetti di formazione professionale/inserimento lavorativo. La figura ha in carico dei beneficiari MSNA e si dovrà occupare di orientamento e accompagnamento al lavoro, redigere CV, organizzare e gestire i tirocini. Dovrà, inoltre, occuparsi dei progetti formativi, monitoraggio tirocini, supporto educativo, mediazione e bilancio di competenze. Dovrà infine effettuare ricerche attive delle aziende nel territorio.

Caratteristiche essenziali:

  • Laurea in psicologia, servizio sociale (assistenti sociali) o in materie umanistiche. Vengono comunque valutate anche altre lauree seppure non direttamente inerenti;
  • Conoscenza di base di almeno una lingua straniera tra inglese e francese;
  • Esperienza professionale nel settore di riferimento e con cittadini stranieri vulnerabili/richiedenti asilo;
  • Patente di guida B.

Caratteristiche importanti ma non essenziali:

  • Automunito;
  • Conoscenza di un’ulteriore lingua tra inglese e francese;
  • Formazione specifica sul tema dei migranti.

‎Caratteristiche secondarie:

  • Conoscenza di un’ulteriore lingua straniera oltre ad inglese e francese (preferibilmente arabo o urdu);
  • Esperienza nell’ambito SPRAR, CAS, MSNA;
  • Ulteriori titoli di studio.

Sede di lavoro: Bologna (BO)

Info su Cooperativa Sociale Camelot

Camelot è una cooperativa che offre servizi in ambito educativo, interculturale e per la coesione sociale, attiva nei territori di Ferrara e Bologna per favorire l’inclusione e l’autonomia delle persone in difficoltà attraverso percorsi di rilancio sociale e inserimento lavorativo.
Camelot dispone di un gruppo dirigente giovane che, con competenza e specifiche professionalità, assicura ogni giorno servizi di qualità e la continua ricerca di buone pratiche per offrire il maggiore grado di affidabilità possibile agli enti e ai partner coinvolti.

Fin dalla nascita, nel 1999, Camelot ha rappresentato un’esperienza innovativa, generando una crescita continua e costante. Oggi vi lavorano oltre 350 persone (in maggioranza donne e di età compresa tra i 19 e i 45 anni) a cui si rivolgono percorsi di sviluppo professionale valorizzando le attitudini di ciascuno a beneficio delle esigenze di tutti.