Panoramica

Nel 2019 il Comitato Italiano per l’UNICEF realizzerà il progetto di Servizio Civile “Per l’Accoglienza in Italia dei Minori Stranieri Non Accompagnati”, che si pone l’obiettivo di contribuire alla tutela, all’educazione e all’integrazione sociale dei Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA), attraverso attività di educazione ai diritti, interventi presso le strutture di accoglienza e presso le scuole, attività interculturali, laboratoriali e sportive.

Il progetto si realizzerà nelle seguenti città: Ancona, Benevento, Cagliari, Caserta, Catania, Cosenza, Gorizia, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Sassari, Varese.

La scheda del progetto, con i dettagli sulle attività e sul numero di volontari previsti per sede, è disponibile al link: https://www.unicef.it/doc/6834/progetti-servizio-civile-unicef-italia-2019.htm

Il principale requisito previsto è quello dell’età: è necessario avere tra i 18 e 28 anni.

I moduli da compilare e necessari per inviare la propria candidatura possono essere scaricati al seguente link: http://www.unicef.it/doc/6835/servizio-civile-candidatura-progetti-2019.htm

Insieme ai moduli deve essere inviata la copia di un documento di identità personale valido.

Possono inoltre essere inviati un curriculum vitae ed altri allegati che si ritengono utili quali: copie dei titoli conseguiti, dei corsi svolti, delle certificazioni di esperienze effettuate, ecc.

Luogo, giorno e ora delle selezioni saranno pubblicate sulla homepage del sito www.unicef.it successivamente alla chiusura del bando.

La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge.

Il bando scade venerdì 28 settembre 2018 secondo i seguenti orari:

– entro le h. 23:59 per l’invio tramite PEC o raccomandata A/R

– entro le h. 18:00 per la consegna a mano

Le modalità con cui è possibile inviare la propria candidatura sono le seguenti:

1) Per posta, esclusivamente tramite raccomandata A/R (con ricevuta di ritorno)

Indirizzo di invio:

Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus

c.a. Ufficio Risorse Umane

Via Palestro, 68

00185 Roma

Oggetto: Candidatura per il progetto di Servizio Civile 2019

2) Tramite PEC, di cui deve essere titolare il candidato/a, al seguente indirizzo: [email protected]

La PEC con cui viene inviata la candidatura deve essere intestata al candidato/a (la denominazione dell’indirizzo PEC deve essere riconducibile all’anagrafica dell’interessato).

La documentazione allegata alla PEC deve essere esclusivamente in formato PDF.

3) Recapito a mano

Dal lunedì al venerdì, dalle h. 10 alle 13 e dalle h. 14,30 alle 16,30

Indirizzo di recapito:

Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus

Ufficio Risorse Umane

Via Palestro, 68

00185 Roma

Si prega di specificare sulla busta: Candidatura per il progetto di Servizio Civile 2019

Ulteriori indicazioni utili alla compilazione e all’invio della domanda ed il bando di selezione si trovano direttamente alla pagina del sito: http://www.unicef.it/doc/6835/servizio-civile-candidatura-progetti-2019.htm

 

Info su Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus

Il Comitato Italiano per l’UNICEF, costituito nel 1974, è una Ong (Organizzazione non governativa) riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri con sede a Roma e, dal 1998, è iscritto all’anagrafe delle Onlus (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale).

La missione del Comitato Italiano può essere sintetizzata in tre punti cardine:

Promuovere il benessere dell’infanzia e dell’adolescenza sostenendo gli obiettivi, le politiche e i programmi dell’UNICEF internazionale, seguendo i principi della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Realizzare campagne e attività di informazione per sensibilizzare e mobilitare la società civile, l’opinione pubblica, le Istituzioni e il Governo sulle tematiche dell’infanzia e dell’adolescenza.
Sollecitare offerte, donazioni e lasciti da destinare ai programmi sul campo dell’UNICEF internazionale.