Campaigner area Animali Familiari

Tempo indet. LAV – LEGA ANTI VIVISEZIONE in Campaigning
  • Condividi:

Dettagli Annuncio

  • Esperienza da 4 a 6 Anni
  • Livello Professionale Intermedio
  • Causa Ambiente, Clima e animali
  • Titolo di studio Laurea

Job Description

Obiettivo generale della posizione 

Riportando direttamente al Responsabile del Dipartimento Programmi, il Campaigner gestisce tutte le attività legate alle azioni dirette a sostenere la mission dell’organizzazione relativamente alla sua area di competenza. Progetta, pianifica e sviluppa le campagne ed i progetti in linea con il piano strategico LAV. È responsabile della generazione dell’impatto per gli animali nella sua area ed ha il compito di modificare la percezione e il favore interno ed esterno delle persone rispetto all’organizzazione, alle sue iniziative e ai temi delle campagne. Realizza e valuta le campagne, coordinando e valorizzando il team di lavoro, le persone (volontari e professionisti) e le risorse per il raggiungimento degli obiettivi.

 

Descrizione del ruolo e delle attività

Dopo un periodo di inserimento e di affiancamento il Campaigner Area Animali Familiari: 

  • garantisce l’ideazione ed il corretto svolgimento delle campagne e delle attività dell’area, incluse quelle di advocacy, engagement, comunicazione;
  • è responsabile della definizione e della gestione del budget;
  • costruisce e gestisce partnership locali, nazionali, internazionali e private nella propria area di competenza, utili al perseguimento degli scopi dell’area e dell’associazione;
  • rappresenta l’associazione con i media per quanto concerne l’area tematica di competenza;
  • coordina le attività logistiche ed organizzative connesse alla campagna;
  • collabora con l’ufficio Legale per lo sviluppo delle normative rilevanti all’ Area, la loro applicazione e i casi giudiziari;
  • supervisiona e dirige le attività dell’Area Adozioni – che gestisce come line manager – per garantire il massimo benessere degli animali in custodia;
  • gestisce le risorse del team dell’Area, le coordina e valuta il lavoro da esse svolto ed è responsabile del conseguimento dei loro obiettivi;
  • supporta e coordina i volontari LAV sul territorio nelle attività tematiche che riguardano l’area.

 

In modo specifico rispetto alla sua Area di competenza (Animali Familiari):  

  • elabora, coordina e sviluppa le campagne e i progetti relativi all’Area Animali Familiari che si focalizzano prevalentemente sulle tematiche: randagismo, colonie feline, traffico di cuccioli, canili, affido di cani e gatti in custodia alla LAV, politiche per la convivenza umani-animali familiari;
  • supervisiona le attività relative alle adozioni;
  • esprime il proprio parere verso il Consiglio Direttivo nazionale in merito alle richieste di contributi economici da parte delle Sedi e dei Punti di Riferimento per la gestione pratica degli animali anche detenuti all’interno di strutture di accoglienza;
  • rappresenta la LAV negli eventi nazionali e internazionali di alto livello relativi all’Area;
  • svolge supporto alle Sedi locali, ai Punti di riferimento e ai Gruppi Attivi LAV riguardo alle loro segnalazioni sulle tematiche di competenza dell’Area;
  • raccoglie la documentazione a supporto delle segnalazioni ricevute;
  • fornisce consigli agli attivisti LAV e ai privati su come gestire le problematiche segnalate e cura le attività relative ai procedimenti penali in corso;
  • è responsabile per le attività di analisi preliminare e post-event relative ai temi delle campagne, alle campagne stesse, alla loro esecuzione e ai loro futuri sviluppi nel breve e medio periodo;
  • svolge supporto tecnico sull’iter legislativo specifico del settore.

 

Qualifiche richieste

  • Formazione di livello universitario
  • Esperienza di almeno tre anni in attività di advocacy per ONG o altre Organizzazioni non profit
  • Conoscenze di base di etologia e biologia, o veterinarie
  • Ottime capacità di comunicazione, relazionali, di ascolto attivo e di negoziazione
  • Ottime capacità di scrittura di progetti e di project management
  • Conoscenza delle metodologie per la redazione di dossier e report
  • Capacità di definizione e gestione di budget
  • Ottime capacità di advocacy
  • Ottima conoscenza dell’inglese
  • Ottime capacità di progettare e gestire campagne di sensibilizzazione e di mobilitazione
  • Capacità di scrittura di comunicati e articoli per la stampa
  • Capacità di utilizzo e di comunicazione attraverso i social network
  • Buona conoscenza degli applicativi Office (in particolare Word, Excel e Powerpoint), posta elettronica e internet
  • Ottima capacità di organizzazione del lavoro
  • Attitudine al problem solving
  • Capacità di lavorare in team
  • Accuratezza, flessibilità e proattività
  • Buona conoscenza dei temi trattati dalla LAV e forte motivazione a lavorare nel non profit
  • Capacità di riservatezza e confidenzialità
  • Disponibilità a trasferte a livello nazionale

 

Cosa offriamo:

  • Contratto a tempo indeterminato e offerta economica commisurata all’effettiva esperienza maturata;
  • ambiente di lavoro aperto all’innovazione e attento al benessere delle persone;
  • opportunità di contribuire alla crescita e allo sviluppo delle attività della LAV;
  • possibilità di cambiare il mondo con noi, lavorando insieme per la diffusione di stili di vita consapevoli e animal free, e di progetti per la tutela dei diritti degli animali.

 

Si richiede inoltre la piena adesione ai principi e ai valori LAV.

 

Skills richieste

Altre posizioni che potrebbero interessarti