Panoramica

Si cercano profili educativi (preferibilmente maschili) con esperienza di lavoro o volontariato con preadolescenti e adolescenti.

Le risorse selezionate lavoreranno ad Arese in provincia di Milano al fine di: realizzare affiancamento e sostegno scolastico, attività ludico-ricreative ed educative tra loro integrate, rivolte al target suddetto nella misura stabilita dalle esigenze rilevate di volta in
volta.

I due operatori lavoreranno principalmente all’interno delle due comunità familiari dell’associazione, che accolgono minori con difficoltà (con Diagnosi Funzionali e Disturbi Specifici dell’apprendimento), inviati dai Servizi Sociali o dai Tribunali per i Minorenni.
È previsto un contratto part time di 10/20 ore, da svolgere principalmente nei pomeriggi dei giorni feriali (l’orario presumibile potrebbe essere compreso fra le 15 e le 19). Si richiede comunque la disponibilità per eventuali turni nel fine settimana. Sono escluse le notti.

COMPITI E RESPONSABILITÀ:
Realizzazione delle attività educative, consistenti nello specifico nel:

  •  sostegno scolastico per ragazzi preadolescenti e adolescenti con Disturbi Specifici
    dell’Apprendimento
  • organizzazione e animazione di attività ludiche e di svago da svolgersi nel tempo libero

MODALITÀ DI SELEZIONE E RECRUITING:
Per candidarsi alla posizione è necessario inviare un CV (con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali conforme al Decreto Legislativo 196/2003) all’indirizzo: [email protected]
Assicurarsi che il file sia in formato PDF con la dicitura “CV_nome cognome”
L’oggetto dell’e-mail deve essere “Personale Educativo Barabba’s Clowns “

Effettua la registrazione/accesso per poterti candidare.

Info su Barabba’s Clowns Onlus

L’Associazione Barabba’s Clowns O.N.L.U.S. si costituisce nel 1996, dando forma giuridica al
medesimo gruppo, nato nel 1979 al Centro Salesiano di Arese in seguito all’intuizione di
comprendere nei percorsi educativi dei ragazzi l’arte della clownerie. I Barabba’s Clowns hanno
come obiettivo principale di offrire ai ragazzi in difficoltà una modalità educativa, che li aiuti ad
emanciparsi da una situazione di emarginazione e isolamento per aprirsi a nuove possibilità,
attraverso lo stile salesiano che combina lo stare allegri con la formazione per diventare quindi
degli onesti cittadini. L’attività teatrale è stata quindi da subito affiancata dalla pratica
dell’accoglienza in molteplici forme attivate in diversi servizi, in modo che nessun ragazzo venga
lasciato da solo. L’associazione è cresciuta mettendosi in gioco dinanzi alle sfide educative che nel
tempo ci si è trovati ad affrontare.
L’associazione attualmente gestisce:
- due Comunità Familiari, si tratta di due nuclei familiari in cui vengono accolti dei minori con
difficoltà segnalati dai servizi sociali o dal tribunale per i minorenni. In oltre venti anni di attività
comunitaria, sono stati accolti quasi cento ragazzi.
- due appartamenti per l’autonomia dove dei ragazzi maggiorenni vengono accompagnati
alla vita adulta attraverso un affiancamento educativo che li aiuta nella gestione della quotidianità
sotto più punti di vista: ricerca e mantenimento di un lavoro, uso delle risorse economiche,
gestione dell’abitazione, inserimento sociale. Ciò nasce dalla considerazione che il compimento
della maggiore età, non sempre costituisce la conclusione di un progetto educativo da parte dei
Servizi Sociali o del Tribunale per minori. Infatti l’essere maggiorenne non sempre significa che il
giovane abbia raggiunto una maturità o una indipendenza che gli permette di essere autonomo in
tutto e per tutto.
- un progetto pluriennale in partenariato in Rwanda, in cui i Barabba’s Clowns impegnato sul
luogo 5 dipendenti, che curano il sostegno a distanza mirante all’empowerment del territorio e
studiano e realizzano progetti per ottenere dei finanziamenti locali per sostenere le attività. Fino
ad oggi la nostra azione ha contribuito all’accoglienza residenziale di ragazzi, alla formazione
scolastica e professionale e al sostegno di nuclei familiari vulnerabili del villaggio di Musha.
- attività di animazione ed educative pluriennali sia nelle scuole che sul territorio.
-  dal 2014 lo spazio giovani comunale YoungDoIt di Arese, dopo essersi aggiudicata tre bandi
di co-progettazione delle politiche giovanili del Comune.