Job description

MANSIONI

  • supporto al processo di comunicazione dei progetti di raccolta fondi gestiti dall’area;
  • aggiornamento materiale pubblicitario/area stampa in inglese
  • partecipazione campagne di raccolta fondi individui, fondazioni ed aziende dell’associazione su tutti i canali di comunicazione;
  • contatti con i donatori: individui, aziende, istituzioni;
  • produzione e distribuzione del materiale promozionale per la raccolta fondi, i canali web e i social media;
  • partecipazione alla realizzazione di eventi e supporto all’organizzazione (logistica, promozione, follow up)
  • ricerche di mercato necessari alle attività
  • aggiornamento del database contatti dell’organizzazione
  • gestione del servizio di segreteria (spedizioni, commissioni esterne, gestione archivio materiali)

COMPETENZE e CONOSCENZE RICHIESTE

  • Titolo di laurea nell’ambito della comunicazione, marketing o percorso di studi attinente
  • Capacità di collaborare e lavorare in gruppo
  • Capacità di seguire autonomamente le indicazioni assegnate
  • Conoscenze base dei principi di organizzazione e comunicazione aziendale
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Competenze di gestione dei principali strumenti informatici quali word, excel, power point, outlook.
  • Conoscenza di programmi di grafica
  • Capacità operativa e organizzativa
  • Flessibilità

Tagged as:

Info su Associazione FATA ONLUS

Fata Onlus, associazione no profit, fonda le proprie radici sulla famiglia come nucleo fondamentale per la crescita e la serenità dei minori.

L’Associazione FATA – Famiglie Temporanea Accoglienza nasce nel 1999 da un gruppo di famiglie che hanno fatto della loro esperienza diretta in tema di affido una cultura di accoglienza da promuovere e una specializzazione da mettere al servizio di bambini e adolescenti in difficoltà.

Nei suoi centri di accoglienza FATA ospita e sostiene bambini e adolescenti che il Tribunale dei Minori allontana dalla famiglia di origine per maltrattamento, violenza e gravi forme di disagio e minori inviati dai Servizi Sociali perché a rischio marginalità e devianza.

L’obiettivo di FATA è quello di accogliere i minori in un luogo idoneo come la CASA DI FATA, che permetta loro di ritrovare un clima familiare sereno, di soddisfare le necessità materiali, i bisogni psicologico-affettivi nonché comprendere, affrontare e superare le problematiche che hanno reso necessario l’allontanamento dalla famiglia naturale.

Il ruolo di FATA è di accompagnare il bambino da una situazione di grave disagio ad una situazione di cura e tutela attraverso l’affido, l’adozione o il rientro a casa. La FAMIGLIA resta per FATA il nucleo fondamentale per la crescita e la serenità dei minori e la comunità deve rappresentare solo un momento di passaggio.