Panoramica

Coordinamento di progetto – Bologna
Sede di lavoro: Emilia Romagna_ Bologna con disponibilità a trasferte
Dipartimento: Inserimento lavorativo

Riporta a: Coordinamento e Sviluppo
Tipo di Contratto: da definire – 30 ore
Candidarsi entro: 10/09/2018
Inizio collaborazione: ottobre 2018

Disponibilità a trasferte sul territorio nazionale

Obiettivo
Sviluppare e implementare il progetto finalizzato all’inserimento lavorativo attraverso lo strumento del tirocinio o della borsa lavoro di ragazzi quasi maggiorenni o neomaggiorenni in uscita da percorsi residenziali in comunità d’accoglienza o affido in diverse regioni del territorio nazionale.

Principali compiti e responsabilità

  • Referente per le sedi operative locali di progetto all’interno della sede nazionale
  • Pianificazione e implementazione delle attività necessarie all’avvio dei percorsi formativi e al monitoraggio degli stessi. Presidio delle relazioni con i soggetti presenti sul territorio (es. tutor aziendale, tutor educatore, referente ente promotore)
  • Coordinamento e gestione del team di progetto
  • Identificazione di bisogni emergenti a partire dal contesto di implementazione delle attività
  • Elaborazione della reportistica di progetto
  • Rispetto della tempistica di implementazione e del budget di progetto

Esperienze e conoscenze richieste

  • Laurea
  • Esperienza di progettazione e coordinamento di progetti in ambito sociale
  • Conoscenze sull’attivazione e la gestione dei tirocini formativi
  • Buona conoscenza della lingua inglese (parlata e scritta)
  • Buona conoscenza degli applicativi MSOffice

Competenze e Capacità

  • Capacità di pianificazione delle attività e di coordinamento del team, anche in situazioni di criticità
  • Capacità di costruire e gestire relazioni con i partner (aziende, enti promotori, comunità di accoglienza)
  • Capacità di gestire budget di progetto
  • Capacità relazionali con stakeholder differenti (istituzioni, associazioni, enti no profit, etc.)
  • Spirito di iniziativa, pro attività, capacità di risoluzione dei problemi.
  • Positività e capacità di coinvolgimento
  • Propensione all’innovazione
  • Competenze comunicative interpersonali
  • Flessibilità
  • Forte motivazione a lavorare nel settore non profit e in particolare nelle tematiche dell’accompagnamento all’autonomia lavorativa dei care leavers.

Si richiede disponibilità a trasferte sul territorio nazionale.

Come candidarsi

Inviare, all’indirizzo [email protected] oltre al proprio cv aggiornato, una LETTERA motivazionale.

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La ricerca è aperta a persone appartenenti a categorie protette. Verranno esaminati i curriculum contenenti l’autorizzazione al Trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003.Ass

Tagged as:

Effettua la registrazione/accesso per poterti candidare.

Info su Associazione Agevolando

AGEVOLANDO nasce dall’iniziativa di alcuni giovani che hanno trascorso parte della loro infanzia e della loro adolescenza “fuori famiglia”.

Opera nell’ambito del disagio sociale e della promozione del benessere e della partecipazione di minorenni e di neo-maggiorenni che vivono fuori dalla loro famiglia d’origine.
Con l’obiettivo di limitare i danni che possono derivare dall’assenza di supporto sociale per tutti quei ragazzi/e che, una volta divenuti maggiorenni, si trovano a dover fare i conti con la conclusione del loro percorso residenziale in comunità e/o in affido familiare privi o carenti di risorse personali e sociali necessarie per raggiungere un sufficiente grado di autonomia dal punto di vista abitativo, lavorativo e relazionale.