Job description

Responsabilità principali della funzione:

Il Direttore Risorse, riferendo al Direttore Generale, sarà responsabile della gestione e del coordinamento delle attività di Amministrazione/Finanza (organizzazione amministrativa, reporting finanziario, pianificazione e controllo di gestione), Information Technology / Office Management, e Risorse Umane.

Gestendo e coordinando un team di sei persone interne e dei fornitori esterni, in continuo allineamento con la Direzione Generale e con i referenti di competenza a livello globale, avrà l’obiettivo di guidare il settore garantendone l’integrazione con gli altri dipartimenti e trasformandolo in unità di supporto e servizio.

In particolare, il Direttore Risorse:

  • Gestisce, pianifica e controlla le risorse dell’organizzazione, le politiche correlate, gli obiettivi e il Budget;
  • Facilita ed implementa i processi, le procedure e le policies a livello di Amref Family, collaborando con i Team internazionali nell’ambito Finance, IT ed Operation, Human Resources,
  • Supervisiona i flussi relativi alle risorse finanziarie, valuta e gestisce i rischi ad esso connessi, sovrintende la gestione delle finanze e sviluppa strategie ad esse correlate a supporto delle attività della organizzazione;
  • Coordina, supervisiona e implementa le politiche di gestione e sviluppo delle Risorse Umane dell’Organizzazione, in ottica di costante supporto ai processi di HR Management;
  • Garantisce lo sviluppo professionale e il benessere interno del personale di Amref;
  • Definisce, con la Direzione Generale, le strategie relative alla gestione delle risorse umane di Amref.
  • Garantisce la gestione delle risorse umane di concerto con i responsabili degli altri dipartimenti, attraverso adeguati processi di selezione, formazione, gestione e sviluppo;
  • È responsabile della gestione dei costi in ottica di efficacia ed efficienza, in linea con gli obiettivi strategici, in ottica di supporto e servizio a tutti i dipartimenti dell’organizzazione;
  • In qualità di membro del Senior Management Team, contribuisce a formulare iniziative volte a sviluppare ed implementare le strategie e le politiche di Amref Health Africa in Italia;
  • Rappresenta l’Organizzazione nelle piattaforme nazionali ed internazionali per le questioni di sua pertinenza;
  • Ha la responsabilità degli esiti di questioni di natura legale (fisco, diritto del lavoro, Legge 231, Privacy e GDPR, etc.);
  • È responsabile del corretto funzionamento e dell’aggiornamento dei sistemi informatici e dell’ambito Operation dell’organizzazione (office management, IT, knowledge sharing, etc).

Attività/Compiti:

  • È responsabile, in stretto allineamento con il Direttore Generale e l’SMT, dell’elaborazione del Piano Strategico, e dei processi e dei risultati relativi alla gestione ed allo sviluppo di tutte le Risorse dell’organizzazione
  • Coordina il team composto dallo staff amministrativo e finanziario, HR ed operation dell’Organizzazione, garantendone la crescita e la corretta gestione
  • Gestisce la pianificazione finanziaria di tutta l’Organizzazione e il controllo di gestione
  • Garantisce la corretta e puntuale redazione del Budget Annuale e ne monitora l’aggiornamento costante
  • Monitora la corretta impostazione, acquisto, manutenzione e gestione di un sistema IT appropriato, attraverso il coordinamento dei fornitori esterni e un monitoraggio continuo dei relativi costi
  • Assicura l’implementazione di sistema di gestione e controllo adeguati per garantire la conformità alle normative italiane ed internazionali applicabili
  • Contribuisce, a livello internazionale (AMREF in Africa, Europa e Nord America), al miglioramento della qualità dei processi finanziari di Amref Family
  • In collaborazione con gli altri membri del Senior Management Team si occupa della formulazione di una strategia a breve e lungo termine in materia di risorse finanziarie e risorse umane ed è corresponsabile per lo sviluppo e l’implementazione delle politiche in questo contesto;

Attitudini e capacità richieste

Amref cerca un Manager che abbia forte competenze e dimostrabile esperienza nel coordinamento e nella guida di team, di processi organizzativi, di gestione delle risorse in ottica di efficacia, efficienza, fluidità, innovazione e change management.

  • Comprovata esperienza almeno quinquennale in ruoli analoghi in ambito Amministrazione e Finanza/Operation e Risorse Umane, profit e/o no profit
  • Forte adesione alla mission di Amref Health Africa
  • Spiccate e comprovate doti manageriali e di gestione dei collaboratori e delle risorse
  • Elevate capacità di innovazione e digital approach
  • Ottime capacità comunicative e di lavoro in team, di leadership e di guida
  • Forti competenze di tipo analitico, capacità di gestire, analizzare, utilizzare, ingenti quantità di dati ed informazioni e le relative connessioni con approccio data driven
  • Fluente conoscenza della lingua italiana ed inglese (scritta e parlata)
  • Conoscenza ed esperienza dimostrabile di tecniche di Project Management
  • La conoscenza delle linee guida amministrativo-finanziarie dei principali donatori istituzionali sarà considerato un plus (AICS, EU, ECHO, etc)

Reporting line

Il Direttore Risorse riporta al Direttore Generale di Amref Health Africa Italia

Sede di lavoro

Roma, con frequenti trasferte nazionali ed internazionali

Cosa offriamo:

Contratto a tempo indeterminato con inquadramento Quadro del CCNL Commercio

Il pacchetto retributivo di Amref deriva da una People Strategy che valorizza e riconosce il talento, la motivazione, le competenze, l’innovazione, l’andare oltre per raggiungere insieme obiettivi ambiziosi comuni.

Amref offre ai propri dipendenti benefit in termini di conciliazione vita lavorativa e vita personale (flessibilità oraria settimanale, misure ad hoc per maternità e paternità, recuperi e straordinari, smartworking) ed in termini di benessere e welfare (contributo annuale in quote welfare per le figure apicali, buoni pasto, ore di visita medica e screening preventivo, copertura dei periodi di malattia, recuperi psico-fisici post trasferta in Africa, etc.)

Amref in Italia, con i suoi 35 dipendenti e le sue due sedi (Roma e Milano), offre un ambiente lavorativo estremamente positivo, stimolante e valorizzante delle iniziative e degli input provenienti da tutti i suoi dipendenti. Il contributo di ciascuno, ed in particolare delle figure di guida e coordinamento, ha un valore aggiunto ed un peso specifico di grande importanza per tutta l’organizzazione.

Lo staff è inserito in percorsi di valutazione, formazione e coaching finalizzati alla crescita continua personale e professionale nel ruolo.

Application

I candidati in possesso dei requisiti richiesti sono pregati di inviare il proprio Curriculum Vitae con lettera motivazionale, comprensiva di 3 referenze, all’indirizzo di posta elettronica: [email protected] con autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/03 e successivo Regolamento Europeo GDPR 2018.

Deadline: 30 Maggio 2019

Non potendo rispondere a tutti, Amref ringrazia fin d’ora dell’invio; provvederemo a contattare direttamente solo i candidati scelti per continuare il processo di selezione.

Amref conduce processi di selezione trasparenti, non discriminatori e rispettosi del genere, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91.

Per maggiori informazioni consulta il sito web www.amref.it nella sezione “Collabora con noi”.

Info su Amref Health Africa Onlus

Amref Health Africa è la più grande organizzazione sanitaria no profit presente in Africa.

La salute è la strada per lo sviluppo. E lo sviluppo globale non può non passare per l’Africa, il secondo continente più popolato al mondo e il più arretrato in fatto di salute. Dal 1957 Amref opera nelle comunità più remote dell’Africa, convinta che la salute nasca dal coinvolgimento attivo delle popolazioni, del personale locale e dei sistemi sanitari pubblici.

Amref realizza progetti volti a rafforzare i sistemi sanitari a livello locale e promuovere la formazione e la crescita del personale specializzato nel settore, sensibilizzando le popolazioni sulle tematiche fondamentali che riguardano la loro salute.

Tutti i volti di Amref in Africa - medici, assistenti sociali, infermieri, ostetriche, insegnanti, ingegneri idraulici e tecnici - provengono dalle stesse comunità che l’organizzazione sostiene. Il 97% del personale che lavora con Amref in Africa è africano. Perché siano gli Africani, ogni giorno, a prendersi cura dell’Africa.

Oggi Amref opera in oltre 30 Paesi africani con 172 progetti di promozione della salute garantendo assistenza medica alle popolazioni locali sia nei centri sanitari che con unità mobili, sia attraverso la formazione ostetriche e personale sanitario. Le cure degli operatori Amref arrivano anche lì dove nessuno può andare, nelle aree estremamente isolate, grazie ai Flying Doctors - “Dottori Volanti” - che portano cure mediche specialistiche a bordo di piccoli aerei attrezzati come unità mobili.

Amref Health Africa ha lavorato nel Sud Sudan, ex Sudan meridionale, dal 1972. Ha svolto un ruolo fondamentale nella pianificazione e nello sviluppo del sistema sanitario primario del Paese. Sebbene questo lavoro sia stato parzialmente interrotto dalla guerra civile, la continua presenza di Amref Health Africa nel paese ha permesso di coltivare la fiducia tra le comunità locali e le autorità. Fin dalla sua fondazione, Amref ha stabilito un rapporto con il Ministero della Salute con il quale ha contribuito allo sviluppo del piano sanitario nazionale, formato operatori sanitari, e fornito serivzi sanitari.  donne autorizzate e ha istituito un progetto di assistenza sanitaria primaria nel paese. Di conseguenza, Amref Health Africa concentra i suoi sforzi nel Sud Sudan sul rafforzamento e lo sviluppo della capacità delle infrastrutture e dei lavoratori dei servizi sanitari del paese

Oltre che in Africa, la rete internazionale di Amref è attiva in altre 11 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada. Forte dell’esperienza nelle comunità africane, dove malattie e carenze di personale sanitario sono sfide quotidiane, Amref opera anche nella realtà italiana, realizzando progetti volti a sensibilizzare, educare ed agire, per promuovere il diritto alla salute. Perché in un mondo aperto e globalizzato bisogni e diritti non hanno confini geografici.