Job description

Dipartimento: Unità Programmi

A partire da: Gennaio 2019

Periodo: 12 mesi rinnovabile

Il Project Manager sarà responsabile delle seguenti attività:

  • È responsabile della corretta realizzazione di tutte le attività di progetto, del raggiungimento dei risultati e degli obiettivi da svolgere in collaborazione ad Amref Etiopia ed ai partner;
  • E’ responsabile della gestione amministrativa e finanziaria del progetto finanziato da AICS, garantendo il corretto utilizzo del budget sviluppato da Amref Health Africa e dai partner;
  • Si assicura che tutte le procedure e i regolamenti del donatore e di Amref siano rispettati;
  • E’ responsabile del monitoraggio del rispetto delle procedure di acquisto di attrezzature e forniture necessarie per l’attuazione del progetto;
  • Fornisce supporto tecnico per il personale al fine di garantire la corretta realizzazione di tutte le attività;
  • Riferisce regolarmente ad Amref Health Africa sullo stato di avanzamento dell’attività;
  • E’ responsabile della elaborazione dei rapporti narrativi e finanziari del progetto, in collaborazione con tutti i partner di progetto e sotto il coordinamento di Amref Italia;
  • Garantisce la preparazione dei rapporti narrativi e finanziari di progetto rispettando la scadenza richiesta da Amref Italia e dal donatore;
  • Informa regolarmente lo staff in merito alle scadenze e ai risultati attesi, assicurando così il regolare svolgimento delle mansioni di tutto il personale;
  • Si relaziona costantemente con i partner, le autorità locali, le agenzie UN e le altre ONG attive nel Paese al fine di instaurare solide collaborazioni;
  • Crea, mantiene e sviluppa relazioni con i donatori istituzionali attivi nel Paese al fine di ampliare il portfolio nel Paese;
  • Adempie ogni altra mansione assegnata dal suo supervisore in linea con le priorità strategiche e operative, alla cui definizione, collabora attivamente.

Requisiti

  • Almeno 4 anni di esperienza professionale sul campo, presso ONG internazionali o organizzazioni umanitarie;
  • Pregressa esperienza di gestione di programmi AICS e UE;
  • Laurea universitaria e/o laurea magistrale in azioni umanitarie o settore affine (finanza, sociale ecc.);
  • Competenze tecniche amministrative e di gestione di programmi pluriennali;
  • Capacità di eseguire assessment ed elaborare proposte progettuali;
  • Ottima conoscenza dell’inglese parlato e scritto;
  • Pregressa esperienza nel paese (preferibile);
  • Pregressa Esperienza di lavoro in aree remote (preferibile);

Altre competenze

  • Forti capacità organizzative e di problem solving;
  • Capacità di adattarsi correttamente in un contesto di lavoro multiculturale;
  • Flessibilità, capacità di gestione dello stress, buone capacità diplomatiche;
  • Capacità di vivere e lavorare in un ambiente complesso;
  • Capacità di dare le giuste priorità, rispettare le scadenze e produrre risultati di qualità;
  • Forte capacità di coordinamento, gestione e leadership;
  • Resilienza allo stress;
  • Disponibilità a viaggiare molto all’ interno del Paese.

Info su Amref Health Africa Onlus

Amref Health Africa è la più grande organizzazione sanitaria no profit presente in Africa.

La salute è la strada per lo sviluppo. E lo sviluppo globale non può non passare per l’Africa, il secondo continente più popolato al mondo e il più arretrato in fatto di salute. Dal 1957 Amref opera nelle comunità più remote dell’Africa, convinta che la salute nasca dal coinvolgimento attivo delle popolazioni, del personale locale e dei sistemi sanitari pubblici.

Amref realizza progetti volti a rafforzare i sistemi sanitari a livello locale e promuovere la formazione e la crescita del personale specializzato nel settore, sensibilizzando le popolazioni sulle tematiche fondamentali che riguardano la loro salute.

Tutti i volti di Amref in Africa - medici, assistenti sociali, infermieri, ostetriche, insegnanti, ingegneri idraulici e tecnici - provengono dalle stesse comunità che l’organizzazione sostiene. Il 97% del personale che lavora con Amref in Africa è africano. Perché siano gli Africani, ogni giorno, a prendersi cura dell’Africa.

Oggi Amref opera in oltre 30 Paesi africani con 172 progetti di promozione della salute garantendo assistenza medica alle popolazioni locali sia nei centri sanitari che con unità mobili, sia attraverso la formazione ostetriche e personale sanitario. Le cure degli operatori Amref arrivano anche lì dove nessuno può andare, nelle aree estremamente isolate, grazie ai Flying Doctors - “Dottori Volanti” - che portano cure mediche specialistiche a bordo di piccoli aerei attrezzati come unità mobili.

Amref Health Africa ha lavorato nel Sud Sudan, ex Sudan meridionale, dal 1972. Ha svolto un ruolo fondamentale nella pianificazione e nello sviluppo del sistema sanitario primario del Paese. Sebbene questo lavoro sia stato parzialmente interrotto dalla guerra civile, la continua presenza di Amref Health Africa nel paese ha permesso di coltivare la fiducia tra le comunità locali e le autorità. Fin dalla sua fondazione, Amref ha stabilito un rapporto con il Ministero della Salute con il quale ha contribuito allo sviluppo del piano sanitario nazionale, formato operatori sanitari, e fornito serivzi sanitari.  donne autorizzate e ha istituito un progetto di assistenza sanitaria primaria nel paese. Di conseguenza, Amref Health Africa concentra i suoi sforzi nel Sud Sudan sul rafforzamento e lo sviluppo della capacità delle infrastrutture e dei lavoratori dei servizi sanitari del paese

Oltre che in Africa, la rete internazionale di Amref è attiva in altre 11 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada. Forte dell’esperienza nelle comunità africane, dove malattie e carenze di personale sanitario sono sfide quotidiane, Amref opera anche nella realtà italiana, realizzando progetti volti a sensibilizzare, educare ed agire, per promuovere il diritto alla salute. Perché in un mondo aperto e globalizzato bisogni e diritti non hanno confini geografici.