Amministratore Progetto Terragiusta

Tempo det. Medici per i Diritti Umani Onlus in Amministrazione , in Capo progetto , in Project Management
  • Condividi:

Dettagli Annuncio

  • Esperienza da 1 a 3 Anni
  • Livello Professionale Intermedio
  • Causa Emarginazione sociale e povertàSalute, sanità e ricerca medica
  • Titolo di studio Laurea

Job Description

Medici per i Diritti Umani (MEDU) cerca un amministratore nell’ambito del progetto “Terragiusta 2020”.

Il progetto mira a fornire supporto sanitario e socio-legale ai lavoratori migranti stagionali che vivono e lavorano in condizioni di precarietà e sfruttamento in alcune delle aree più critiche del Mezzogiorno d’Italia.

I principali obiettivi del progetto sono: promuovere la conoscenza e l’esercizio dei diritti sociali sanitari e lavorativi dei migranti impiegati in agricoltura; stimolare lo sviluppo sostenibile del territorio attraverso l’inclusione sociale, abitativa e lavorativa della popolazione dei ghetti; informare e sensibilizzare la società civile, le istituzioni e le realtà produttive sulle condizioni di vita e di lavoro dei migranti impiegati in agricoltura favorendo l’implementazione di misure di tutela.

Per ulteriori informazioni sul progetto: https://mediciperidirittiumani.org/terragiusta-nel-sud-ditalia/

 

Ruolo: Amministratore Progetto

Luogo di lavoro: Piana di Gioia Tauro

Condizioni: Collaborazione part-time

Data inizio: ottobre 2020

Scadenza presentazione candidature: 27 settembre 2020

Referente diretto: Coordinatore Progetto, Coordinatore Amministrativo Medu, Coordinatrice Ufficio Roma

I candidati interessati possono inviare la propria candidatura inviando Curriculum Vitae e lettera di motivazione con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (GDPR 2016/679) all’indirizzo email: info@mediciperidirittiumani.org entro e non oltre il 27/09/2020, inserendo nell’oggetto: AMMINISTRATORE TERRAGIUSTA

(Contatteremo nell’arco di due settimane successive alla data indicata come termine soltanto le persone invitate a colloquio. Purtroppo non sempre sarà possibile dare una risposta personale a tutti coloro che inviano la candidatura).

 

RESPONSABILITÀ E ATTIVITÀ PRINCIPALI

  • Assicura la corretta gestione finanziaria e amministrativa del Progetto
  • È responsabile della preparazione dei rendiconti finanziari e amministrativi per i diversi finanziatori del Progetto
  • È responsabile della presentazione dei budget nella presentazione di proposte progettuali ai finanziatori
  • È responsabile della procedura di acquisto dei beni e dei servizi necessari all’esecuzione delle attività progettuali
  • È responsabile della raccolta e dell’invio alla sede di Roma di ricevute, fatture, pagamenti e di ogni altro documento giustificativo necessario per la corretta tenuta dei conti del Progetto.
  • Redige il budget consuntivo mensile del Progetto e pianifica le spese sotto la supervisione della Coordinatrice del Progetto e del Coordinatore Amministrativo di Medu.
  • È responsabile della raccolta della documentazione relativa alle risorse umane impiegate nel Progetto, sotto la supervisione della Coordinatrice del Progetto e del Responsabile Risorse Umane di Medu.
  • È responsabile della gestione della carta di debito affidata al Progetto e dell’esecuzione dei pagamenti attraverso tale strumento.

 

REQUISITI RICHIESTI

  • Laurea in Economia (il possesso di un Master in gestione/amministrazione/finanza/controllo costituisce titolo preferenziale)
  • Almeno due anni di esperienza lavorativa come responsabile amministrativo
  • Esperienza nella gestione e rendicontazione di progetti finanziati da UNHCR, EU, FcS, Otto per Mille della Tavola Valdese e altri.
  • Uso professionale di Microsoft Excel
  • Ottime capacità organizzative
  • Ottima conoscenza della lingua inglese
  • Elevata capacità di soluzione dei problemi
  • Ottima capacità di pianificazione e analisi di contesto

 

ALTRI REQUISITI DESIDERATI

  • Esperienza lavorativa sul terreno con organizzazioni umanitarie e/o di cooperazione in PVS
  • Esperienze lavorative con organizzazioni no-profit nel campo socio-sanitario
  • Adesione ai principi dell’azione umanitaria
  • Interesse alle questioni umanitarie e dei diritti umani
  • Interesse alle tematiche legate a medicina delle migrazioni ed identificazione e presa in carico di vittime di tortura
  • Spirito d’iniziativa e flessibilità
  • Capacità di lavoro autonomo e in team
  • Capacità di adattamento e di lavoro in situazioni di stress
  • Capacità di lavoro in un contesto multiculturale

 

Skills richieste

Altre posizioni che potrebbero interessarti