Panoramica

OBIETTIVI

  • Promuovere all’ interno della popolazione studentesca la conoscenza delle tematiche inerenti l’educazione all’Interculturalità, alla Pace, alla Mondialità, Sicurezza e Sovranità Alimentare, Economia Globale, Cambiamenti Climatici, Sviluppo Sostenibile, Conflitti, Migrazioni, Diritti umani.
  • Promuovere fra la cittadinanza e la popolazione studentesca le tematiche delle tematiche Intercultura, risoluzione non violenta dei conflitti, stereotipo, pregiudizio, discriminazione, bullismo e razzismo.
  • Facilitare l’integrazione scolastica degli alunni stranieri frequentanti gli Istituti del Quartiere 2 e contrastarne i fenomeni di solitudine post-scolastica.
  • Promuovere fra i giovani la cultura del volontariato, testimoniando loro le possibilità di impegno in ambito sociale e nel Servizio Civile.

ATTIVITA’

Volontario 1 

  • Collaborare con il Centro di Documentazione Paulo Freire;
  • Ideare e Strutturare documenti, articoli, dossier, materiali da pubblicare sul sito Web e sulla rivista della ONG e del Centro di Documentazione;
  • Collaborare alla gestione organizzativa di eventi;
  • Collaborare alla compilazione e realizzazione di progetti di educazione alla cittadinanza globale;
  • Collaborare alla realizzazione di corsi di formazione e laboratori;
  • Partecipare ai Percorsi nelle Scuole;
  • Partecipare all’organizzazione e alla divulgazione del percorso di formazione alla mondialità;
  • Collaborare alla Realizzazione delle Riunioni dei Gruppi di Lavoro o Coordinamento dei Progetti realizzati in rete su Cooperazione Internazionale e Educazione allo Sviluppo;
  • Partecipare alle Riunioni dei Coordinamenti o delle reti in caso di organizzazione di eventi;
  • Coadiuvare nelle iniziative di facilitazione linguistica assieme agli altri volontari interessati.

Volontario 2

  • Studiare lo stile educativo dell’ONG tramite lettura ed analisi delle proposte educative e formative;
  • Studiare il materiale esistente e raccogliere materiale sulle tematiche inerenti il progetto e aggiornare il sito e la raccolta di materiali;
  • Collaborare nella mappatura di Istituti scolastici, dirigenti, Uffici Scolastici Provinciali, Insegnanti funzione strumentale, facoltà universitarie e Centri di Documentazione e di Studio, Fondazioni ed altre realtà impegnate in ambito scolastico o educazione allo sviluppo/interculturale;
  • Divulgare le iniziative dei progetti sul territorio e di campagne di sensibilizzazione con strumenti informatici (mailing-list, web, mail, portali, blog, Facebook) e altri;
  • Collaborare nella produzione di materiale di supporto per i percorsi educativi;
  • Collaborare all’attuazione dei percorsi educativi in ambito scolastico;
  • Collaborare nella realizzazione dei materiali informativi relativi alle azioni che si promuovono nei Paesi in via di sviluppo e per la sensibilizzazione della cittadinanza in materia di migranti;
  • Collaborare alla realizzazione degli eventi mirati alla sensibilizzazione: conferenze, testimonianze, concerti per raccolta fondi, stand informativi;
  • Collaborare nell’ organizzazione delle attività e delle riunioni dei coordinamenti e gruppi di lavoro dei progetti in rete connessi all’ educazione allo sviluppo sul territorio;
  • Coadiuvare nelle iniziative di facilitazione linguistica assieme agli altri volontari interessati.

Volontari 3 e 4

  • Collaborare alla realizzazione delle iniziative di facilitazione linguistica con minori o adulti stranieri, ed ai percorsi di educazione alla cittadinanza attiva con migranti;
  • Studiare l’approccio educativo dell’ ONG tramite lettura ed analisi delle proposte educative e formative;
  • Studiare il materiale esistente e raccogliere materiale sulle tematiche inerenti il progetto e aggiornare il sito e la raccolta di materiali;
  • Partecipare ai coordinamenti tematici su volontariato e Servizio Civile (CSV, CSEV…) e redazione dei verbali;
  • Divulgare le iniziative dei progetti sul territorio e di Campagne di sensibilizzazione con strumenti informatici (mailing-list, web, mail, portali, blog, Facebook) e altri;
  • Partecipare all’organizzazione e divulgazione del Percorso di Formazione alla Mondialità;
  • Collaborare nell’organizzazione delle attività e delle riunioni dei coordinamenti o gruppi di lavoro dei progetti in rete connessi all’ educazione allo sviluppo sul territorio;
  • Collaborare nella realizzazione dei materiali informativi relativi alle azioni che si promuovono nei Paesi in via di sviluppo e per la sensibilizzazione della cittadinanza in materia di migranti;
  • Collaborare alla realizzazione degli eventi mirati alla sensibilizzazione: conferenze, testimonianze, concerti per raccolta fondi, stand informativi;
  • Coadiuvare nei percorsi nelle scuole assieme agli altri volontari interessati.

REQUISITI

  • Avere tra i 18 e 29 anni (non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda);
  • Essere Cittadini Italiani, degli altri Paesi dell’Unione Europea o Cittadini Non Comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • Non avere riportato condanne (vedi bando);
  • Non avere già prestato Servizio Civile Nazionale;
  • Non appartenere a Corpi Militari o Forze di Polizia.

Modalità di invio della domanda: visita la pagina Servizio Civile Nazionale del nostro sito.

 

Tagged as:

Effettua la registrazione/accesso per poterti candidare.

Info su Amici dei Popoli ONG

AMICI DEI POPOLI è un organismo non governativo di volontariato internazionale di ispirazione cristiana, riconosciuto idoneo a realizzare progetti di sviluppo dall’ Unione Europea (UE) dal 1978, dal Ministero degli Affari Esteri italiano (MAE) dal 1987 (ai sensi della legge 49/87, con decreto n. 1988/128/005113/40 del 22/11/1988) e, più recentemente, da altri Enti ed Agenzie di finanziamento. AMICI DEI POPOLI è una ONLUS di diritto, ai sensi del decreto legislativo n. 460/97.
Amici dei Popoli Padova nasce nel 1983 come sede locale di Amici dei Popoli ONG, con sede a Bologna, impegnata nel volontariato internazionale.