Panoramica

Principali responsabilita’
–      Aree contabilità, bilancio, controllo gestione, gestione e amministrazione del personale
–     Supervisione amministrativo-finanziaria dei progetti finanziati da vari donatori

Principali mansioni
1) Principale responsabilità delle aree contabilità, bilancio, controllo gestione, gestione e amministrazione del personale:

  •  Assicurarsi che la contabilità dell’associazione sia regolarmente e correttamente tenuta
  • Curare le relazioni con banche, fornitori e revisori contabili esterni, ecc
  • Predisporre il bilancio annuale dell’associazione da presentare al Consiglio Direttivo sotto la supervisione del Revisore Unico
  • Predisporre il bilancio preventivo annuale dell’associazione da presentare al Consiglio Direttivo
  • Gestire e amministrare le risorse umane e materiali dell’associazione
  • Individuare eventuali aree problematiche e di miglioramento e proporre soluzioni al Consiglio Direttivo

2) Gestione amministrativo-finanziaria dei progetti finanziati da vari donatori e assistenza tecnica alle organizzazioni partner:

  •  Predisporre e gestire i budget dei progetti per donatori istituzionali e non quali la Commissione Europea, il Ministero Affari Esteri, Agenzie delle Nazioni Unite, Fondazioni private, ecc.
  • Supervisionare le rendicontazioni finanziarie dei progetti e ogni altro documento finanziario richiesto dai donatori / revisori contabili
  • Individuare eventuali aree problematiche e di miglioramento e proporre soluzioni al Consiglio Direttivo

Organigramma
Supervisione diretta della Responsabile dell’Ufficio

Qualifiche ed esperienza richieste

  • Laurea in economia Aziendale o titolo equivalente
  • Minimo 5 anni di provata esperienza lavorativa in una posizione simile preferibilmente nel settore della cooperazione allo sviluppo presso organizzazioni della società civile
  • Ottima conoscenza degli strumenti informatici e del pacchetto Office, gradita conoscenza del software Filemaker Pro
  • Ottima conoscenza della lingua inglese e gradita quella francese.

Completano il profilo doti di affidabilità, serietà, capacità di ascolto, orientamento alle persone e forte motivazione per la missione dell’associazione.

La sede di lavoro è Roma, con possibili missioni brevi nei paesi in cui sono realizzati i progetti di AIDOS.

Le/i candidate/i sono pregate/i di inviare il loro CV unitamente a una lettera motivazionale entro il 25 settembre 2018 a: [email protected]. Specificando nell’oggetto: Candidatura Amministratore/trice

Solo le persone short listed saranno invitate per un colloquio. I colloqui potranno iniziare prima della data di scadenza della presentazione delle candidature.

Effettua la registrazione/accesso per poterti candidare.

Info su AIDOS - Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo

L’Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo Onlus – AIDOS è una Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS) che promuove e difende i diritti, la dignità e la libertà di scelta di donne e ragazze. AIDOS realizza progetti specifici per donne e ragazze nelle aree in cui la loro condizione è particolarmente svantaggiata (empowerment); promuove azioni di sensibilizzazione dell’l’opinione pubblica sulla condizione delle donne nei paesi del Sud del mondo e nei contesti di vulnerabilità sociale ed emarginazione del Nord del mondo; svolge azioni di advocacy affinché la variabile di genere sia inclusa nella progettazione e realizzazione di interventi e strategie di sviluppo sociale ed economico, nel Nord come nel Sud del mondo (gender mainstreaming). I settori di intervento dell’associazione sono: diritti sessuali e riproduttivi, inclusa la violenza di genere e il contrasto delle pratiche dannose, l’empowerment economico, il diritto allo studio di bambine e ragazze e il capacity building di organizzazioni di donne.